Marina di Riposto in lutto per la scomparsa di Giuseppe Zappalà -
Catania
20°

Marina di Riposto in lutto per la scomparsa di Giuseppe Zappalà

Marina di Riposto in lutto per la scomparsa di Giuseppe Zappalà

Grave lutto al Marina di Riposto.  Stamane, all’eta’ di 83 anni  è morto il dott. Giuseppe Zappalà, già amministratore delegato del Marina di Riposto- Porto dell’ Etna ed oggi presidente della società.

Lascia un vuoto incolmabile, lui che, da sempre, aveva creduto in questo ambizioso progetto e che grazie ad una cordata di imprenditori(Gallo ,Patti, Cutrera) , facenti  capo alla società privata “Marina di Riposto”, era riuscito a realizzare il porto turistico internazionale dell’ Etna a Riposto, il 18 giugno 2004.

Unico approdo ad avere ricevuto una certificazione ambientale, con il suo cantiere navale all’ avanguardia e con i suoi oltre 360 posti barca, aveva creato uno dei volani per il rilancio economico   del comprensorio jonico-etneo.

 Uomo onesto, padre esemplare, marito eccezionale, nonno affettuoso, imprenditore capace e caparbio, campione mondiale di Offshore.  Poliedrico, vulcanico ed innovativo imprenditore dell’edilizia, della distribuzione del farmaco, delle telecomunicazioni e del settore turistico.

I soci, il consiglio d’ amministrazione, il collegio sindacale, i sindaci , i direttori tecnico e cantiere navale, l’ ispettore del porto, il dirigente amministrativo,  l’addetta stampa  e tutto il personale del porto turistico e del cantiere navale,  esprimono il loro profondo cordoglio per la dipartita  terrena del loro carissimo  presidente Pippo Zappalà  e le loro più sentite condoglianze alla consorte signora Luciana,  ai figli Mario e Michele, alle nuore  Tiziana e Rossella, ai nipoti Giuseppe e Luciana, Giuseppe e Lavinia, al fratello Carlo e alla cognata Susan ed alla sorella Pina.

IL CORDOGLIO DEL SINDACO CARAGLIANO

Il sindaco di Riposto Enzo Caragliano esprime il proprio cordoglio per la dipartita terrena dell’imprenditore Giuseppe Zappalà, amministratore del bacino da diporto Marina di Riposto.
La scomparsa di Zappalà lascia un vuoto nella nostra città. A lui riconosco l’intraprendenza nel mettere in atto i propri progetti e la straordinaria lungimiranza.
Poliedrico, vulcanico ed innovativo imprenditore che ha lasciato un segno indelebile.
Alla base del successo di Marina di Riposto, da lui fortemente voluto, il forte appeal turistico dello scalo marittimo e la qualità dei servizi offerti. Sincere condoglianze ai familiari dall’Amministrazione comunale di Riposto.

I funerali saranno celebrati, sabato 27 maggio, alle 16, nella Chiesa della Divina Maternità della Beata Vergine Maria, piazza Bonadies a Catania.

Potrebbero interessarti anche