Riposto, intitolazione strada e slargo a Giovanni Falcone e Rosario Leva -
Catania
20°

Riposto, intitolazione strada e slargo a Giovanni Falcone e Rosario Leva

Riposto, intitolazione strada e slargo a Giovanni Falcone e Rosario Leva

Alla presenza del sindaco Enzo Caragliano, del presidente del Consiglio, Mariella Di Guardo e degli assessori Paola Emanuele, Rosario Caltabiano e Adelaide Russo, sono state intitolate una strada e uno slargo. L’asse viario che si snoda in parallelo al lungomare, in corrispondenza del primo bacino portuale, è stato intitolato al giudice simbolo alla lotta alla mafia, Giovanni Falcone. Presente alla cerimonia una delegazione di studenti dell’istituto Alberghiero Falcone di Giarre, accompagnata dalla referente Cinzia Emmi.

Il sindaco Caragliano svelando la targa si è soffermato sulla figura di Giovanni Falcone che perse la vita a causa del proprio impegno in difesa delle istituzioni democratiche, divenendo simbolo della lotta contro la mafia e la criminalità organizzata.

Una seconda cerimonia di intitolazione si è poi svolta nei pressi dell’anfiteatro della musica di via Roma nord dove uno slargo è stato dedicato al Cavaliere del Lavoro, Governatore della chiesa della Sacra Lettera e presidente della Società “Vincenzo dè Paoli”, Rosario Leva. Un benefattore che – come ha ricordato l’assessore alla Cultura, Paola Emanuele – si è distinto per il suo impegno nel sociale, attraverso azioni di volontariato e di profondo aiuto per i più deboli.

Potrebbero interessarti anche