Mascali, finanziata dalla Regione messa in sicurezza degli alloggi popolari di via La Malfa -
Catania
10°

Mascali, finanziata dalla Regione messa in sicurezza degli alloggi popolari di via La Malfa

Mascali, finanziata dalla Regione messa in sicurezza degli alloggi popolari di via La Malfa

Ammonta a 770 mila euro il finanziamento che la Regione, assessorato alle Infrastrutture e della Mobilità,  ha stanziato per i lavori di
manutenzione straordinaria dei balconi e dei tetti degli alloggi popolari di via Ugo La Malfa a Mascali. Gli immobili, di proprietà regionale, da lungo tempo necessitano di urgenti interventi di riqualificazione a fronte delle evidenti criticità che hanno determinato l’interessamento dell’Amministrazione comunale perché, con la Regione, si raggiungesse una intesa per programmare i lavori. Hanno fatto seguito, nel tempo, ricognizioni tecniche allo scopo di certificare l’entità dei danni provocati, in larga parte dalle infiltrazioni, compromettendo le pignatte di alleggerimento, oltre alla pavimentazione dei balconi, con l’ossidazione delle armature ed il loro conseguente aumento di volume, procurando, in taluni casi, il distacco del copriferro.

Gli interventi previsti in progetto, redatto dall’Ufficio tecnico del Comune di Mascali, ing.Michele Spina (Rup) e arch.Leo Di Bella (progettista), si suddividono in alcune fasi. Dopo il montaggio dei ponteggi, è prevista la decontaminazione del sottotetto e rimozione del guano e del materiale di risulta presente, quindi si procederà alla sistemazione e ripristino del tetto e del relativo manto di copertura (riposizionamento in opera delle tegole, risanamento dei travetti del solaio del tetto e dell’intradosso degli sporti esterni); ripristino di balconi e terrazze (demolizione pavimentazione e dei massetti di malta, posa in opera di guaina impermeabilizzante); ripristino delle facciate (rimozione intonaco e risanamento di elementi strutturali esterni). Per le 5 palazzine è prevista la tinteggiatura delle facciate.

L’Ufficio tecnico è attualmente impegnato a sviluppare la successiva fase procedurale per l’esperimento della gara di appalto. Stamane il sindaco Luigi Messina e l’assessore Veronica Musumeci, hanno effettuato un sopralluogo negli alloggi popolari di via La Malfa. “Negli ultimi anni i danni, originato dalle infiltrazioni di acqua piovana, si erano aggravati e, pertanto  – afferma il sindaco Luigi Messina – accogliamo con grande soddisfazione la notifica del decreto, ciò anche grazie agli sforzi profusi dall’amministrazione.

Con questo importante finanziamento mettiamo in sicurezza i 5 complessi edilizi con la realizzazione di lavori importanti e mirati sul tetto, ballatoi dei balconi e sulle facciate, così da eliminare ogni potenziale fonte di pericolo”. Soddisfazione è stata espressa anche dal vice sindaco Veronica Musumeci: “La notifica del decreto rappresenta un punto di svolta che premia anche l’azione svolta in questi anni dall’amministrazione che li ha fortemente sollecitati. Ringraziamo la Regione e l’ex assessore alle Infrastrutture Marco Falcone che, assieme al nuovo assessore Alessandro Aricò,  ha raccolto la richiesta di intervento e il deputato e presidente del collegio dei deputati questori, Giuseppe Geremia Lombardo”.

Potrebbero interessarti anche