Dissesto Giarre, inviato il dossier contabile al Ministero. Cauto ottimismo -
Catania
19°

Dissesto Giarre, inviato il dossier contabile al Ministero. Cauto ottimismo

Dissesto Giarre, inviato il dossier contabile al Ministero. Cauto ottimismo

Nei giorni scorsi è pervenuta l’ennesima nota del ministero dell’Interno con la quale l’esecutivo è stato diffidato a fornire risposta ai rilievi e alle richieste istruttorie, assegnando 30 giorni di tempo per “per riscontrare precedenti comunicazioni (aprile 2020 e settembre 2022) con le quali sono stati formulati rilievi e richieste sull’ipotesi di bilancio”. Il tutto nella consapevolezza che la mancata presentazione di una nuova ipotesi di bilancio, con il contestuale insediamento di un commissario, avrebbe potuto comportare, come estremo provvedimento, lo scioglimento del Consiglio. Da qui l’accelerazione del sindaco Cantarella che, con la piena collaborazione degli uffici finanziari, chiamati a compiere jl “miracolo”, ha raccolto tutti i dati contabili.

L’amministrazione comunale ieri, al termine di una complessa fase organizzativa, ha trasmesso gli atti propedeutici e connessi al bilancio ai fini della predisposizione e conseguente approvazione dell’ipotesi di bilancio riequilibrato. “Tutto ciò – osserva il sindaco Leo Cantarella – è stato fatto ancora prima della scadenza del termine intimato dal ministero. Fattiva e preziosa la collaborazione degli uffici finanziari che hanno predisposto gli atti amministrativi di propria competenza, richiesti dal Ministero, svolgendo la necessaria attività finalizzata al raggiungimento dei risultati. In questo quadro, fondamentale è stata la sinergia di qualificati attori: il segretario generale e gli esperti finanziario e legale, ognuno con le proprie competenze, hanno contribuito a conseguire l’importante traguardo. Tuttavia – continua il sindaco – non posso non annotare, con rammarico il mancato riscontro agli atti contabili di due Aree dell’Ente.

A questo punto attendiamo che il ministero fissi un incontro che ci possa condurre, assunte le dovute valutazioni, all’approvazione di una ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato che consentirà al Comune di Giarre, dopo anni di attese, di uscire dal tunnel del dissesto. Sarà mia cura informare a breve il Consiglio e la Commissione competente presieduta da Alfio Bonaventura”. Dal canto suo l’assessore al Bilancio Antonella Santonoceto, esprime la propria soddisfazione per il percorso avviato: “La trasmissione dell’intero dossier finanziario al ministero dell’Interno è, senza dubbio, un passaggio fondamentale che ci consente di guardare con ottimismo al futuro”.

Potrebbero interessarti anche