Francavilla, successo per la XXIV Mostra dei presepi organizzata dalla locale sezione della Fidapa -
Catania
14°

Francavilla, successo per la XXIV Mostra dei presepi organizzata dalla locale sezione della Fidapa

Francavilla, successo per la XXIV Mostra dei presepi organizzata dalla locale sezione della Fidapa

Si è svolta nella sala della biblioteca di Palazzo Cagnone la cerimonia di premiazione della XXIV Mostra dei presepi organizzata dalla locale sezione della Fidapa, con il patrocinio del comune di Francavilla di Sicilia.

Alla manifestazione sono intervenuti il sindaco, Vincenzo Pulizzi, e gli assessori Gianfranco D’Aprile (cultura e tradizioni popolari) e Alessandra Cipolla (politiche giovanili).

A dare il benvenuto alle autorità ed ai rappresentanti degli istituiti scolastici del comprensorio, Paola Scaramozzino, presidente in carica della sezione francavillese della Fidapa, l’associazione internazionale di donne che operano nel campo delle arti, delle professioni e degli affari.

“E’ una iniziativa che va promossa e valorizzata – ha detto in apertura il sindaco Pulizzi – perché nella cornice festosa natalizia la mostra dei presepi unisce una comunità, dà la possibilità di stare assieme, di raccontare e di rivedere le nostre antiche tradizioni”.

Ventuno i presepi in concorso, realizzati all’insegna della creatività, espressa anche in chiave moderna, e improntati alla cultura del riutilizzo e del riciclaggio degli oggetti destinati allo scarto e di semplice lavorazione, come stoffe, ovatta, plastica, cartone riciclato, polistirolo, foglie secche, gusci di noci e filo di ferro; alcune opere sono state graziosamente allocate in cassette di legno utilizzate per la frutta, o piccole damigiane; altre hanno trovato posto su sezioni di tronco d’albero, dentro cestini di canna o vecchie cornici trovate in soffitta.

Ad aggiudicarsi la prima posizione nella sezione adulti, il presepe (in campana di vetro) realizzato da Giovanna Indiana, seguito al secondo posto da Maria Riso, mentre al terzo piazzamento si è classificata la Natività elaborata dalla Classe 4^ del Liceo Scientifico Caminiti di Francavilla di Sicilia.

Per quanto riguarda la sezione riservata ai ragazzi delle scuole, a vincere è stata la Scuola dell’Infanzia, sezione B, di Francavilla di Sicilia, precedendo la Scuola Primaria di Mojo Alcantara e di Motta Camastra.

Ai vincitori sono andati dei buoni spendibili in prodotti di cartolibreria, e per tutti i concorrenti, eleganti attestati di partecipazione all’evento culturale.

“E’ una manifestazione a cui la Fidapa è molto affezionata – ha concluso la presidente della sezione francavillese, Paola Scaramozzino – tant’è che siamo riusciti sempre a mantenerla per ben 24 anni e contiamo di proseguirla, perché è un momento non solo di religiosità che si inserisce in un contesto proprio di feste natalizie, ma anche di aggregazione, per ritrovarsi tra di noi, allargando il gruppo agli artisti che ci danno il piacere e l’onore di concorrere con le loro opere. I fondi a nostra disposizione non sono mai molti, quindi siamo costretti a premiare soltanto il primo manufatto che la commissione appositamente costituita valuta come il più bello, senza nulla togliere agli altri lavori.

Dividiamo di solito il concorso in due sezioni, una dedicata proprio ai bambini perché sono essenzialmente i ragazzini delle scuole elementari che concorrono; quest’anno anzi c’è stata questa gradevole novità che una classe del liceo scientifico ha deciso di partecipare posizionandosi anche in un posto abbastanza elevato, e per i ragazzini prevediamo appunto essenzialmente libri proprio per incentivare la lettura convinti, come siamo, essendo una associazione di opinione, che la cultura è alla base di qualsiasi progresso umano”.

Luigi Lo Presti

Potrebbero interessarti anche