Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C e C Silver -
Catania

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C e C Silver

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C e C Silver

Papiro cade ancora, Zafferana a -1 dalla vetta, New Image da sballo, grande Amici del Volley, super Basket Giarre

In B maschile il Papiro Fiumefreddo cade ancora, stavolta contro il sestetto di Villafranca. La squadra di coach Tani Frinzi Russo chiude i set in crescendo ma non basta ad avere la meglio sugli avversari, sempre avanti nel punteggio. Il penultimo posto in classifica rimane invariato, frutto dell’unica vittoria alla prima giornata proprio contro il fanalino di coda Tonno Callipo Vibo Valentia.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

LCT WARRIORS VIAGRANDE – GEAM SERVICE AQUILA BRONTE 3-0 (25-18;27-25;25-17)

COSTA DOLCI PAPIRO FIUMEFREDDO – SICILY F.LLI ANASTASI 0-3 (19-25;20-25;21-25)

DIPER JOLLY CINQUEFRONDI – DATTERINO VOLLEY LETOJANNI 1-3 (25-14;25-27,21-25;20-25)

RAFFAELE LAMEZIA – PAOMAR VOLLEY SIRACUSA 3-0 (25-20;25-20;25-20)

TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA – RE BORBONE SABER PALERMO 0-3 (14-25;21-25;13-25)

Riposa: LUPI PALLAVOLO PARTINICO

In B2 femminile la Cosedil Zafferana centra l’ottava vittoria consecutiva e raggiunge quota 21 punti, a -1 dalla capolista Traina Caltanissetta, mantenendo da sola l’imbattibilità nel torneo. Sul neutro di Giarratana le ragazze di mister Mantarro si concedono poche disattenzioni, schiacciando l’acceleratore nei momenti critici di ciascun parziale, senza mai subire il ritorno delle padrone di casa una volta in vantaggio.

I RISULTATI DEL GIRONE M:

TRAINA CALTANISSETTA – CUS CATANIA 3-0 (25-18;25-13;25-19)

STEFANESE VOLLEY – VOLLEY VALLEY FUNIVIA ETNA 0-3 (17-25;19-25;19-25)

FIDELIS TORRETTA – PALLAVOLO CROTONE 2-3 (28-26;18-25;25-19;23-25;14-16)

SENSATION PROFUMERIE – PROCORI ERICINA VOLLEY 1-3 (25-20;22-25;29-31;20-25)

PLANET STRANO LIGHT – SARACENACASSIOPEA SISA BROLO 0-3 (16-25;22-25;7-25)

BRICOCITY ALUS VOLLEY MASCALUCIA – VOLLEY REGHION 3-2 (23-25;20-25;25-18;25-20;15-8)

LOGOS ARDENS COMISO – COSEDIL ZAFFERANA 0-3 (18-25;16-25;17-25)

In C maschile la New Image Giarre diventa schiacciasassi. Quarta vittoria in altrettante gare disputate e 12 punti pieni che servono per mantenere il primato del girone. Il sestetto di Calcabotta al Pala Cannavò cede il primo parziale ai vantaggi (26-28) alla Gupe ma poi ritorna prepotentemente sotto chiudendo il  match nei successivi tre set a proprio favore.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

CICLOPE VOLLEY BRONTE – VOLLEY MODICA 3-1 (25-20;25-18;19-25;25-20)

VOLLEY VALLEY FUNIVIA DELL’ETNA – ROOMYSATURNIALUBE 3-2 (25-22;21-25;23-25;25-20;15-13)

I SICILIANI GIARRE NEW IMAGE – ARICCHIGIA GUPE VOLLEY 3-1 (26-28;25-23;25-20;25-21)

VOLLEY CATANIA – IL GABBIANO POZZALLO 0-3 (21-25;11-25;15-25)

Riposa: FARMACIA SCHULTZE

In C femminile facile vittoria per le ragazze dell’Amici del Volley Giarre su Kentron Enna. Il sestetto allenato da Cardillo lascia solo le briciole senza far mai andare le avversarie oltre i 12 punti realizzati a set. Il quarto posto a quota 9 punti regge.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

GOLDEN VOLLEY ACICATENA – EPAS-AGOCAP PVT MODICA 0-3 (19-25;14-25;18-25;)

POLISPORTIVA NINO ROMANO – VOLLEYVALLEY FUNIVIA DELL’ETNA 3-0 (25-10;25-14;25-15)

VOLLEY ACADEMY WEKONDOR – MESSINA VOLLEY 0-3 (13-2520-25;14-25)

ASD CYCLOPIS – GENOVESE UMBERTO VOLLEY SIRACUSA rinv.

AMICI DEL VOLLEY GIARRE – KENTRON VOLLEY SCHOOL 3-0 (25-12;25-10;25-11)

Riposa: UNIME AKADEMIA

Nella serie C Silver super Basket Giarre che batte al Pala Cannavò il Pozzallo 80-75 e lo aggancia in classifica a quota 8 punti, al terzo posto condiviso pure con Patti. Il quintetto di coach Simone D’Urso parte forte con un primo parziale di 23-20 e con un Alberto Marzo sugli scudi. Nel secondo quarto i soli 10 punti per i giarresi li fanno andare al riposo in svantaggio (36-42). Al rientro dagli spogliatoi la carica del pubblico galvanizza i giallublu che chiudono il terzo parziale con uno strepitoso Maida e l’accoppiata Alfredo e Nico Leonardi per il 60 pari. Ultimo tempino che sarà al cardiopalma fino alla fine quando sempre Marzo, il cecchino Casiraghi e ancora Alfredo Leonardi non lasceranno scampo ai pozzallesi.

I RISULTATI:

NUOVA PALLACANESTRO MARSALA – OLYMPIA BASKET CANICATTI’ 78-53

PEPPINO COCUZZA – TEAM WORK PANORMUS 76-72

BASKET GIARRE – AZZURRA BASKET POZZALLO 80-75

BASKET ACIREALE – AMATORI BASKET MESSINA 74-84

PATTI BASKET – CUS PALERMO 76-77

REAL BASKET AGRIGENTO – DOMENICO SAVIO 80-57

SVINCOLATI ACADEMY – MULTIPRESTITO COMISO 76-81

Riposa: BASKET CLUB RAGUSA

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche