Siglato accordo di partenariato tra l'Alberghiero di Giarre e il comitato delle Misericordie -
Catania
25°

Siglato accordo di partenariato tra l’Alberghiero di Giarre e il comitato delle Misericordie

Siglato accordo di partenariato tra l’Alberghiero di Giarre e il comitato delle Misericordie

È stato siglato ieri presso l’Istituto Professionale per i Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “Falcone e Borsellino” di Giarre un accordo di partenariato tra la struttura scolastica e il comitato delle Misericordie della Provincia di Catania.

Ad essere presenti, il dirigente scolastico prof.ssa Monica Insanguine e il presidente del Comitato della Misericordie dott. Alfredo Distefano. Alla base della partnership la promozione di diverse azioni ricadenti nell’ambito delle politiche giovanili e la promozione del volontariato e della cittadinanza attiva tra i giovani studenti, che rappresentano oggi un vivaio per il volontariato del domani.

Tra le azioni trasversali previste all’interno del protocollo siglato ieri, anche la promozione del servizio civile universale come risorsa per l’istituto e per i giovani.

«Siamo felici di poter collaborare con l’istituto alberghiero di Giarre, uno dei più ricchi per offerta formativa del nostro territorio» ha detto il presidente del Comitato provinciale Alfredo Distefano. «La nostra struttura ha ormai avviato da tempo diverse collaborazioni anche con enti pubblici del catanese al fine di favorire l’attuazione dei valori del volontariato e della partecipazione attiva dei più giovani. Il partenariato siglato oggi – continua il presidente – può essere letto anche come uno strumento per far avvicinare sempre più i giovani al mondo della solidarietà e dell’aiuto del prossimo».

Soddisfazione anche da parte della dirigente scolastica dell’istituto, la professoressa Monica Insanguine. «Importante firma con le Misericordie della provincia di Catania, quella di questa mattina, che fa si che l’offerta formativa dell’istituto “Giovanni Falcone” possa ampliarsi. Questo partenariato rappresenta sicuramente un’occasione di arricchimento perché offre la possibilità a giovani del territorio di acquisire competenze diverse rispetto a quelle già possedute e ad acquisire una formazione spendibile all’interno della scuola dove si erogano servizi al cittadino, agli studenti e all’utenza in generale». L’accordo tra un istituto alberghiero e un Comitato delle Misericordie, come quello siglato, rappresenta una unicità nel suo genere su scala nazionale.

Potrebbero interessarti anche