Mascali, precipita dal tetto mentre rimuove la cenere vulcanica. Interviene elisoccorso -
Catania
18°

Mascali, precipita dal tetto mentre rimuove la cenere vulcanica. Interviene elisoccorso

Mascali, precipita dal tetto mentre rimuove la cenere vulcanica. Interviene elisoccorso

E’ atterrato intorno alle 11 di questa mattina, nell’elipista di via Simone Neri di Carrabba di Mascali, l’elisococcorso dell’ospedale Cannizzaro per soccorrere un uomo precipitato dal tetto della propria casa mentre era impegnato a rimuovere con un soffiatore  la coltre di cenere vulcanica caduta nelle scorse settimane.

L’uomo 36enne, originario di Giarre, residente nel residence de La Borgata a Mascali, a quanto pare stava effettuando i lavori senza le necessarie misure di sicurezza. Per cause in fase di accertamento, l’uomo ha fatalmente perso l’equilibrio cadendo rovinosamente a terra da una altezza di almeno sei metri.

Soccorso dai sanitari del 118, l ‘uomo era cosciente ma sembra abbia riportato fratture multiple. Come detto, i soccorritori hanno chiesto e ottenuto l’intervento dell’elisoccorso che ha trasportato l’uomo al Cannizzaro di Catania. Il ferito è giunto in  codice rosso ed ha riportato un politrauma; eseguiti gli accertamenti dai neurochirurghi per valutare il trattamento.

Nell’abitazione teatro dell’accaduto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Mascali per le indagini di rito.

Potrebbero interessarti anche