Giarre, ecco la candidatura a sindaco di Claudio Raciti. Sostegno da 4 liste -
Catania
14°

Giarre, ecco la candidatura a sindaco di Claudio Raciti. Sostegno da 4 liste

Giarre, ecco la candidatura a sindaco di Claudio Raciti. Sostegno da 4 liste

Uffuicializzata la discesa in campo dell’agronomo giarrese Claudio Raciti, già assessore ai Lavori pubblici durante la sindacatura Sodano per la poltrona di sindaco di Giarre.

Raciti al momento – fa sapere – è supportato da 4 liste, ed è impegnato alla formazione di una quinta. Il professionista giarrese ha già approntato una bozza di programma che si fonda su alcuni precisi punti per poter uscire da questa crisi profonda che – afferma il candidato sindaco – “non è la diretta conseguenza del Covid, bensì di una inconcludente quanto inesistente amministrazione. Tale programma verrà condiviso e integrato dalle idee propositive di soggetti sia della società civile che dalle altre liste civiche e dalle forze politiche con cui stiamo dialogando per aggregare una coalizione che sia la migliore possibile in termini di capacità, efficienza, correttezza e trasparenza.

Giarre è in totale abbandono, una città triste, ferita nell’orgoglio; dobbiamo con grande buona volontà attivare tutte le migliori forze della società civile, ognuno col proprio impegno, dovrà fare la propria parte perchè la città possa uscire dallo stato di torpore in cui si trova, riportandola ad una condizione di vivibilità civile, culturale e produttiva di antica memoria, riferimento dell’intera area ionico-etnea”.

Tra i punti centrali del candidato Claudio Raciti, il cambio radicale dei servizi comunali, intercettare i fondi comunitari per il completamento di alcune strutture: teatro incompiuto finanziato con il Contratto di Quartiere, la bretella della rotatoria di via Luminaria.

Potrebbero interessarti anche