Serie D: il punto della giornata calcistica -
Catania
14°

Serie D: il punto della giornata calcistica

Serie D: il punto della giornata calcistica

Acireale e Paternò battuta d’arresto esterna con identico risultato, trasferta felice per il Biancavilla

Battuta d’arresto esterna per Acireale e Paternò che vengono sconfitte con lo stesso identico risultato: 3-1.

I granata di mister Pagana cedono l’intera posta in palio al Città di Sant’Agata nonostante l’illusorio pari di Pozzebon al 26’ del primo tempo che aveva risposto all’iniziale vantaggio dei padroni di casa (12’) poi incrementato (38’ e 54’). Gli acesi hanno una sola gara da recuperare e attualmente stazionano al quarto posto in classifica a 32 punti.

Rimane soltanto a -1 dalla zona playout il Paternò di Catalano che, però, dovrà disputare due match persi per strada. I rossoblu colpiscono subito un palo con Truglio al 13’ della prima frazione di gioco poi subiscono il doppio colpo locale (34’, 38’) con il tris nella ripresa (51’). Scapellato rende meno amara la domenica con un perfetto calcio di punizione che vale la bandiera (64’).

Trasferta felice con annesso colpaccio per il Biancavilla allenato da Pidatella che espugna Licata e risale la china. Con tre gare da recuperare, infatti, i gialloblu possono anche sognare di agguantare la zona playoff. E’ un colpo di testa magistrale di Lele Catania al 25’ del primo tempo a consegnare i tre punti ai biancavillesi.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

ACR MESSINA – ROTONDA 3-0

CITTA’ DI SANT’AGATA – CITTA’ DI ACIREALE 3-1

DATTILO – PATERNO’ 3-1

LICATA – BIANCAVILLA 0-1

MARINA DI RAGUSA – CITTANOVESE 0-0

SANTA MARIA CILENTO – CASTROVILLARI 1-1

RENDE – GELBISON 1-2

SAN LUCA – ROCCELLA 1-0

TROINA – MESSINA 2-2

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche