Ospedale Giarre, l'opposizione attacca il sindaco D'Anna: "scopiazza solo dai social" -
Catania

Ospedale Giarre, l’opposizione attacca il sindaco D’Anna: “scopiazza solo dai social”

Ospedale Giarre, l’opposizione attacca il sindaco D’Anna: “scopiazza solo dai social”

In Consiglio Comunale a Giarre il 12 novembre scorso è stato approvato all’unanimità l’atto di indirizzo presentato dall’opposizione e finalizzato a dare mandato al Sindaco di attivarsi per accelerare l’iter di apertura dell’Ospedale di Giarre e del relativo pronto soccorso.

In una nota a firma dei 10 consiglieri di opposizione si rimarca che “a differenza di quanto inizialmente richiesto dalla maggioranza che sostiene il Sindaco e che invocava a Giarre un Ospedale Covid, il nostro atto di indirizzo prevede l’apertura di un vero e proprio Ospedale che possa servire tutto l’hinterland con i vari reparti pienamente efficienti.  Purtroppo, nonostante il predetto atto di indirizzo, abbiamo constatato che fino ad oggi il Sindaco non ha posto in essere gli atti necessari per raggiungere l’obiettivo indicato.

Infatti, non ha convocato un comitato dei Sindaci interessati, non ha sollecitato questi ultimi affinchè siano adottati dai rispettivi Consigli Comunali  atti di indirizzo similari, non ha incontrato e sollecitato la Direzione generale dell’ASP 3 né l’Assessorato Regionale competente”.

Secondo i consiglieri di opposizione l’atto di indirizzo, “al pari di tanti altri, rischia di rimanere carta straccia con grave nocumento per l’intero ed ampio territorio interessato alla riapertura della struttura sanitaria. Abbiamo constatato che dopo l’approvazione del nostro atto di indirizzo, il Sindaco si è limitato ad attingere notizie dai social network per poi riportarle con un semplice “copia ed incolla”, senza porre in essere alcuna azione incisiva e determinante.

Soprattutto in un momento così delicato per la salute pubblica, riteniamo che la riapertura dell’Ospedale di Giarre debba essere un obiettivo comune senza alcuna speculazione politica in vista delle imminenti elezioni.    Alla luce di quanto sopra, rivolgiamo un forte appello e sollecitiamo il Sindaco a fare quanto in suo potere per agire nelle sedi competenti affinchè si riapra al più presto l’Ospedale di Giarre”.

Potrebbero interessarti anche