Giro d'Italia: la terza e quarta tappa nel catanese. I Comuni interessati e gli orari -
Catania
14°

Giro d’Italia: la terza e quarta tappa nel catanese. I Comuni interessati e gli orari

Giro d’Italia: la terza e quarta tappa nel catanese. I Comuni interessati e gli orari

Lunedì 5 e martedì 6 ottobre l’insolito Giro d’Italia autunnale, edizione 2020, toccherà il catanese.

Lunedì 5 ottobre 3ª tappa Enna-Etna (Linguaglossa Piano Provenzana), 150 km di percorso. La parte più bella del tracciato è di certo la salita finale ma, in osservanza delle disposizioni governative per contenere la diffusione del Covid-19, è vietata la partecipazione del pubblico, specie alla partenza e all’arrivo e nei punti del percorso. I Comuni e le località da dove passerà la carovana di bici sono Enna, Leonforte, Agira, Regalbuto, Paternò, Belpasso, Nicolosi, Pedara, Trecastagni, Zafferana Etnea, Milo, Linguaglossa per giungere sull’Etna.

A Belpasso il giro passerà intorno alle ore 14,30 da via Roma. Il sindaco Daniele Motta ha dichiarato: «Penso al lavoro svolto per arrivare a questo obiettivo e sono orgoglioso che la mia, la nostra città copartecipi ad un evento sportivo di simile portata, che coinvolge centinaia di corridori provenienti da tutto il mondo, decine di squadre sportive, e con una copertura mediatica pressoché globale. Belpasso nella “grande bellezza” italiana su cui il Giro d’Italia accende i riflettori; un’opportunità economica, sociale, culturale unica per noi che sfrutteremo al massimo».

A Zafferana Etnea il giro passerà dalle zone colpite dal sisma del 26 dicembre 2018. L’arrivo è previsto per le ore 15 e percorrerà via Vittorio Emanuele, via Poggiofelice, via IV novembrem via Roma, via Libertà e via Zafferana-Milo. Il sindaco Salvatore Russo e l’assessore Salvatore Coco hanno invitato i cittadini a mantenere il distanziamento sociale e ad indossare la mascherina.

A Milo lunedì è giorno di elezioni. Il Comune ha reso noto che il Giro d’Italia attraverserà via del Bosco, corso Italia, via Bellini, via Mongibello, via Cristoforo Colombo e il traffico veicolare verrà sospeso sulle vie interessate dalla gara dalle ore 12.30 fino alle 15.30 circa. E’ stato raccomandato alla cittadinanza di evitare di recarsi alle urne negli orari sopra indicati, salvo necessità, e di approfittare della domenica e del lunedì, prima della chiusura del traffico, per esprimere il proprio voto.

Linguaglossa sarà protagonista per la prima volta del gran finale del giro. La circolazione stradale nel centro cittadino sarà bloccata dalle ore 11 alle ore 18. Stesso provvedimento su Piano Provenzana dalle 19 di stasera sino alle 22,30 di lunedì 5.

La 4ª tappa, martedì 6 ottobre, partirà da Catania per giungere a Villafranca Tirrena, 140 km di percorso. I Comuni toccati saranno Catania, Acireale, Giarre, Fiumefreddo di Sicilia, Chianchitta, Motta Camastra, Francavilla di Sicilia, Portella Mandrazzi, Novara di Sicilia, Mazzarrà Sant’Andrea, Terme Vigliatore, Barcellona Pozzo di Gotto, Monforte Marina, Villafranca Tirrena.

A Giarre l’arrivo del giro è previsto intorno alle ore 13, orario di punta, e per questo dovrebbe essere anticipata la chiusura delle scuole.

Potrebbero interessarti anche