Linguaglossa, rimpasto in Giunta: Adriana Vitale e Cettina Cacciola nuovi assessori -
Catania
17°

Linguaglossa, rimpasto in Giunta: Adriana Vitale e Cettina Cacciola nuovi assessori

Linguaglossa, rimpasto in Giunta: Adriana Vitale e Cettina Cacciola nuovi assessori

Prima riunione di Giunta oggi a Linguaglossa per la nuova squadra di governo del sindaco Salvatore Puglisi. Escono dalla giunta Carlo Scuderi ed Alessandra Carano, riconfermati Andrea Cerra alla cultura, pubblica istruzione e ai rapporti con l’Università e Francesco Malfitana deleghe bilancio, tributi, patrimonio, contenzioso, protezione civile, tutela e igiene ambientale viabilità.

New entry per Adriana Vitale e Cettina Cacciola entrambi linguaglossesi. “E’ la prima volta a Linguaglossa che su 4 assessori due sono donne”, afferma il primo cittadino Salvatore Puglisi.

Il neo assessore Adriana Vitale, ha una lunga carriera politica, all’età di 20 anni è stata segretario locale del Partito democratico, candidata alle elezioni del 2012, ha ricoperto per 5 anni la carica di assessore al Comune di Santa Domenica. Nel suo curriculum spiccano incarichi nei gabinetti regionali del Turismo e della Presidenza, attualmente è dipendente regionale.

Il neo assessore Cettina Cacciola, espressione di Forza Italia, è dipendente del comune di Castiglione di Sicilia, esattamente all’ufficio turistico, anche lei ha un passato di militanza nella politica locale.

Alla Cacciola il primo cittadino ha affidato le deleghe al turismo, allo sport, spettacolo ed enogastronomia, rapporti con aziende vinicole. Alla Vitale le deleghe alla protezione civile, politiche agricole e forestali, servizi cimiteriali ed autoparco.

“L’avvicendamento in Giunta – spiega il sindaco Puglisi- è stato preso di comune accordo con gli assessori uscenti e i nuovi. In consiglio la maggioranza è compatta e l’opposizione chiede di essere responsabile e di lavorare in punti condivisi. Un grazie particolare va ai due assessori uscenti Carano e Scuderi, due persone straordinarie che con serietà , umiltà e spirito di servizio hanno rappresentato in questi anni Linguaglossa. Un grazie lo rivolto anche a tutti i consiglieri comunali, un gruppo solido che dimostra continuamente di avere a cuore questo progetto politico nel solo intento di migliorare e fare conoscere la nostra comunità”.

ADF

Potrebbero interessarti anche