Giarre, scompare Saro Bella, già vice sindaco e assessore, esempio di coerenza e dirittura morale -
Catania
17°

Giarre, scompare Saro Bella, già vice sindaco e assessore, esempio di coerenza e dirittura morale

Giarre, scompare Saro Bella, già vice sindaco e assessore, esempio di coerenza e dirittura morale

Inaspettata oggi la notizia della scomparsa di Rosario Bella, già già vice sindaco e assessore del Comune di Giarre in quota movimento Sociale Italiano, partito in cui ricoprì prestigiosi ruoli all’interno del direttivo nazionale. Bella era stato ricoverato qualche giorno fa ed è deceduto a San Giovanni Rotondo, dopo un’improvvisa malattia, all’età di 77 anni. E’ stato dirigente della casa discografica Rca e titolare dell’agenzia internazionale Brosmusic.

Storico esponente della destra giarrese, si è distinto per la sua coerenza e dirittura morale. Attraverso i social, e soprattutto su facebook, anche quando non ha ricoperto più incarichi istituzionali, ha continuato a seguire attivamente la politica e a commentare i fatti più rilevanti, sempre con competenza, puntualità e un linguaggio appropriato. Un politico di altri tempi da cui dovrebbero prendere esempio i politici attuali. A dare la notizia della sua scomparsa il fratello Salvo.

Il governatore Nello Musumeci lo ha ricordato con un messaggio: «La scomparsa di Saro Bella, storico esponente della destra giarrese, mi addolora sinceramente. Con lui va via un vecchio amico e un esempio di militanza e di amorevole servizio alla propria città natale. Che il Signore lo abbia in gloria».

Il sindaco Angelo D’Anna ha espresso «Vivo cordoglio e cristiana vicinanza ai familiari per la scomparsa del sig. Saro Bella, già amministratore della nostra città. Aveva anche di recente proposto alla cittadinanza una esibizione di musica classica nel salone degli specchi, testimonianza del suo attaccamento alla nostra Giarre. Un carattere determinato, coerente e forte e al contempo pieno di umanità».

La camera ardente è stata allestita nella sala consiliare del Comune di Giarre e i funerali saranno celebrati venerdì 11 ottobre alle 16,30 presso la Chiesa Madre di Giarre.

Alla figlia Maria, giornalista, e a tutta la famiglia il cordoglio della redazione del Gazzettinonline.

Potrebbero interessarti anche