Santa Venerina, topo d'appartamento bloccato da due Cc liberi dal servizio -
Catania
30°

Santa Venerina, topo d’appartamento bloccato da due Cc liberi dal servizio

Santa Venerina, topo d’appartamento bloccato da due Cc liberi dal servizio

Due carabinieri liberi dal servizio hanno arrestato un flagranza di reato un giovane pregiudicato catanese Valerio Tripoli, sorpreso in flagranza di reato nei pressi di duna abitazione di via Giotto, a Dagala del Re, nella quale aveva da pochi minuti messo a segno un furto con l’aiuto di un complice che è riuscito a dileguarsi facendo perdere le proprie tracce. I due topi d’appartamento, penetrando da una finestra erano riusciti a trafugare un cofanetto contenente monili in oro e argento.

Nell’immediatezza dei fatti, su disposizione del magistrato di turno, il giovane ladruncolo era stato condotto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. Tuttavia poche ore dopo, è stato beccato per strada a Catania, da una pattuglia dell’Arma. A questo punto resosi responsabile anche di evasione, il giovane è stato condotto nel carcere di piazza Lanza a Catania.

Potrebbero interessarti anche