Catania
14°

Mascali, 40 anni fa la dedicazione della chiesa Madre LE FOTO

Mascali, 40 anni fa la dedicazione della chiesa Madre LE FOTO

Sono passati quasi 40 anni dal 4 febbraio del 1979, giorno in cui la chiesa Madre S. Leonardo Abate fu dedicata con le 12 croci e il suo altare, quest’ultimo offerto dalla commissione festeggiamenti S. LeonardoAbate 1978. Quarant’anni fa consacrarono la chiesa l’allora monsignore Giuseppe Risiglione, il vice parroco padre Rosario Di Bella, ora arciprete parroco a Mascali e il vescovo ausiliare di Acireale mons.Giuseppe Costanzo. Per ricordare l’anniversario la Chiesa Madre S.Leonardo, il comitato festeggiamenti 2019 presieduto da Sabatino Fazio, la Confraternita S.Leonardo Abate e l’Ass. culturale Mascali 1928, hanno allestito un ricco programma che inizierà domani, giovedì 31 gennaio in occasione della liturgia di San Giovanni Bosco con la s. messa delle ore 18, animata dai giovani e dalle famiglie dell’oratorio parrocchiale Don Bosco. In processione con le fiaccole, i fedeli raggiungeranno la steledi Don Bosco in piazza Alcide De Gasperi. Il culmine dei festeggiamenti sarà domenica prossima, 3 febbraio, quando alle 9.30 si procederà all’apertura straordinaria della cappella del celeste patrono S. Leonardo Abate e la traslazione del simulacro sull’altare maggiore.

La messa delle 10 sarà animata dai ragazzi della catechesi e dalla Schola Cantorum parrocchiale S. Leonardo Abate-Pueri. Alle 18 il vescovo Antonino Raspanti celebrerà la solenne concelebrazione eucaristica pontificale e alle 19 presso la chiesa Madre l’Ass.Culturale Mascali 1928, presieduta da Leonardo Vaccaro, esporrà una mostra fotografica dedicata al 40° anniversario della dedicazione della chiesa Madre.

Martedì 5 febbraio, nella giornata del ringraziamento per lo scampato pericolo del terremoto dell’11 febbraio 1693 e della colata lavica del febbraio 1865, faranno ingresso i gruppi bandistici Orchestra d’Armonia della Contea e l’Ass.Culturale Vincenzo Bellini. Il vicerettore del Seminario Diocesano don Raffaele Stagnitta celebrerà la s.messa delle 18. Nel Catechismo della Chiesa Cattolica dice padre Rosario Di Bella leggiamo: “La chiesa è la Sposa di Cristo: Egli l’ha amata e ha dato se stesso per lei. L’ha purificata con il suo sangue. Ha fatto di Lei la Madre feconda di tutti i figli di Dio”- per questo dice padre Di Bella –Cristo ama la sua Chiesa, ama il popolo di Dio e ama ciascuno di noi”.

Angela Di Francisca

Potrebbero interessarti anche