Francavilla, il Natale del volontariato -
Catania
23°

Francavilla, il Natale del volontariato

Francavilla, il Natale del volontariato

Nel Comune dell’Alcantara i vari eventi delle festività verranno anche quest’anno “regalati” dagli animatori della Parrocchia “S. Maria Assunta” e da alcune associazioni. In programma, tra Palazzo Cagnone ed il Cineteatro “A. Ferrara”, la tradizionale Rassegna dei Presepi, inaugurata domenica scorsa, una Tombolata svoltasi ieri, il Presepe Vivente, il “Cantabimbi”, il Premio di beneficenza “Euterpe”, un concerto bandistico ed una mostra d’arte

Già da qualche giorno a Francavilla di Sicilia si è cominciato a respirare il classico clima natalizio con le luminarie e le piante ornamentali fatte installare nelle principali vie del paese dal sindaco Lino Monea e dai suoi quattro assessori rinunciando alle rispettive indennità di carica del mese di dicembre, ma anche grazie, così come negli anni precedenti, allo spassionato e generoso impegno dei volontari della locale Parrocchia “S. Maria Assunta”, guidata dall’arciprete Don Giuseppe Albano, e delle associazioni “Pro Loco” e “Fidapa”.

Quest’ultima, in particolare, ha dato la stura, domenica scorsa, agli eventi del cartellone di “Natale Insieme 2015” inaugurando a Palazzo Cagnone la “Rassegna dei Presepi”, che il sodalizio femminile francavillese, retto da qualche mese dalla neo presidente Maria Teresa Guidotto, organizza ormai da diciotto anni. La mostra delle artistiche rappresentazioni della Natività rimarrà aperta fino al 6 gennaio, quando alle ore 18.30 avrà luogo la cerimonia di premiazione delle migliori opere.

Ieri pomeriggio, inoltre, gli animatori della Parrocchia hanno dato vita ad una Tombolata presso il Cineteatro Comunale “Arturo Ferrara”, dove nelle serate del 28, 29 e 30 dicembre andrà in scena il “Cantabimbi”, simpatica rassegna canora ideata ed organizzata anche quest’anno dal gruppo musicale “Aloha”.

Il sipario del  Cineteatro di Piazza Pirandello si alzerà pure la sera di domenica 3 gennaio per il “Gran Concerto di Natale” del locale corpo bandistico “Vincenzo Bellini”, diretto dal maestro Alessandro Sapienza, e ventiquattr’ore dopo, ossia il 4 gennaio, per la prima edizione del “Premio Euterpe – Musica per la Vita”, iniziativa di beneficenza in favore dell’U.T.I.N. (Unità di Terapia Intensiva Neonatale) del Policlinico di Catania organizzata in collaborazione con l’associazione “Rosario Lampuri” di Castiglione di Sicilia.

Per intanto, i prossimi appuntamenti di “Natale Insieme 2015” saranno quelli di domenica 27 dicembre a Palazzo Cagnone e nell’antistante Piazza San Francesco, dove alle ore 16.00, alla presenza del direttore artistico Sarah Angelico, verrà inaugurata la mostra di pittura della Galleria “Katané” e dell’associazione “Amici dell’Arte”, mentre dalle ore 17.00 e sino alle ore 21.00 andrà in scena l’ormai tradizionale Presepe Vivente (che verrà replicato anche nei pomeriggi del 2, del 5 e del 6 gennaio) curato dalla Parrocchia “S. Maria Assunta” e dalla Pro Loco, guidata dal presidente Claudio Puglisi. Alla suggestiva rievocazione della Notte di Betlemme sarà anche abbinata, in un apposito angolo di Piazza San Francesco, la fiera gastronomica “Sapori di Natale”.

Rodolfo Amodeo

 

FOTO: il sindaco di Francavilla, Lino Monea, con alcuni organizzatori e figuranti della scorsa edizione del Presepe Vivente

Potrebbero interessarti anche