Giarre, petizione on line contro gli animali al circo. Ruggiti inquietanti la notte (AUDIO-VIDEO) -
Catania
24°

Giarre, petizione on line contro gli animali al circo. Ruggiti inquietanti la notte (AUDIO-VIDEO)

Giarre, petizione on line contro gli animali al circo. Ruggiti inquietanti la notte (AUDIO-VIDEO)

 AUDIO: IL RUGGITO DI DOLORE DEI LEONI PRIMA DELLO SPETTACOLO?

Una petizione on line è stata promossa in questi giorni sul social network  Facebook per ribadire il “no” agli animali utilizzati nei circhi. Una protesta che intende sensibilizzare l’Amministrazione comunale giarrese che ha concesso ad un noto circo nazionale l’area di piazza Immacolata.

Nella petizione on line sottoscritta da decine di persone, attraverso internet, è stato ribadito il secco no allo sfruttamento degli animali nei circhi, ma soprattutto sensibilizzare l’opinione pubblica: finché ci saranno persone che andranno a vedere gli spettacoli degli animali, gli sfruttatori proseguiranno nel loro lavoro sull’uso indiscriminato di animali nei circhi.  La detenzione, l’addestramento e l’esibizione in spettacoli degli animali,  in particolare tigri, leoni, elefanti e giraffe, comportano sofferenze e maltrattamento agli animali e che la vita degli animali nel circo risulta incompatibile con le loro caratteristiche etologiche.

È certamente apprezzabile e fonte di divertimento condivisibile da tutti, invece, la visione dell’espressione delle abilità umane negli spettacoli del circo, attività volontaria e non coatta.

Tornando al circo presente in questi giorni a Giarre, alcuni residenti ci hanno fatto avere alcune registrazioni audio di leoni esattamente nella fase antecedente il loro ingresso al circo. Uno struggente ruggito che invita alla riflessione. Clicca sul video

Potrebbero interessarti anche