Riposto, creatività e originalità protagonisti a “I colori del mare” -
Catania

Riposto, creatività e originalità protagonisti a “I colori del mare”

Riposto, creatività e originalità protagonisti a “I colori del mare”

La commissione esaminatrice del premio “I colori del mare” edizione 2015, composta da Natale Platania, docente di decorazione plastica, Nicola Zappalà, docente di decorazione (entrambi docenti all’Accademia di BB.AA di Catania) e da Rocco Giudice, redattore della rivista di lettere ed arti “Newlink”, dopo aver attentamente visionato e valutato gli elaborati in concorso, ha deliberato di assegnare le borse di studio, offerte dal Marina di Riposto e i riconoscimenti speciali per le opere realizzate secondo una classifica generale.

La commissione ha deliberato di premiare ex aequo due opere per la “sezione speciale” ovvero quelle di Maria Grazia Mistretta e quella di Dario Pinizzotto entrambi alunni del liceo artico “E. Greco” di San Giovanni La Punta. Per la “sezione plastica decorativa” il primo premio assoluto invece è stato vinto dall’alunna Elena Micarelli sempre del liceo artistico “E. Greco”. La commissione ha inoltre, nell’ambito di questa sezione, assegnato un riconoscimento speciale all’opera presentata sinergicamente dagli studenti Samuele Ferrari, Miriam Franco, Roberta La Vaccara e Salvatore Nicolosi del liceo artistico “Lazzaro” di Catania.

Nella “sezione pittorica” si è distinta l’opera dell’alunno Calogero Arcidiacono del liceo artistico “V. Capizzi” di Bronte, mentre una menzione speciale è stata assegnata al dipinto dell’alunna Martina Bonsignore del  liceo artistico “E. Guttuso” di Giarre. Il primo premio assoluto per la “sezione installazione” è stato assegnato al tandem Antonino Marletta e Daniele Platania, del liceo artico “E. Greco”.

Presenti ieri mattina alla cerimonia di consegna dei premi, delle borse di studio e dei riconoscimenti speciali, ospitata nei locali del Circolo velico la dirigente scolastica del “Guttuso” Tiziana D’Anna e l’ispettore del Marina di Riposto, Emiliano Indelicato.

“Sono felice del successo ottenuto da questa edizione – ha commentato Tiziana D’ Anna –. Ringrazio tutti i dirigenti scolastici dei licei aderenti, gli insegnanti e gli alunni che hanno reso questo appuntamento con l’arte e la creatività al porto di Riposto molto speciale. Un plauso agli insegnanti Laura Emmanuele già docente di questo liceo che ha ideato questo concorso artistico, accanto all’insegnate Giuseppe Cristaudo che ne ha curato l’organizzazione e chiaramente la grande ospitalità del Marina di Riposto per la collaborazione e l’ospitalità nella persona del suo presidente Giuseppe Zappalà”.

Potrebbero interessarti anche