Fascino ed eleganza nella Primavera di Linguaglossa -
Catania
10°

Fascino ed eleganza nella Primavera di Linguaglossa

Fascino ed eleganza nella Primavera di Linguaglossa

L’associazione “Emozioni e Musica” ha salutato l’arrivo della bella stagione con un concorso di bellezza che ha registrato la partecipazione di numerosi aspiranti “miss” e “mister” provenienti da tutta la Sicilia Orientale, tra i quali hanno trionfato Venera Cundari, Walter Rao ed i piccoli Francesco Nicolosi e Carla Catania. Pienamente soddisfatta, malgrado qualche “bastone tra le ruote”, la direttrice artistica e presentatrice Daniela Cavallaro

Bellezza, eleganza e dolci melodie hanno armoniosamente convissuto per una sera a Linguaglossa nella sala-teatro “Don Vincenzino Di Mauro”, trasformata per l’occasione in location di moda, con tanto di passerella e platea a ferro di cavallo. Tutto ciò nell’ambito dell’evento “Primavera… Moda e Musica”, andato in scena sabato scorso su iniziativa dell’associazione “Emozioni e Musica”, costituitasi nella cittadina etnea alcuni mesi addietro, ma con già all’attivo numerose manifestazioni artistiche e ricreative.

Stavolta, il presidente Giuseppe Gullotta, la direttrice artistica Daniela Cavallaro e gli altri dirigenti e soci del sodalizio, si sono cimentati per la prima volta nell’impegnativo settore dei concorsi di bellezza abbinati al fashion, coinvolgendo ben trentasette concorrenti provenienti da tutta la Sicilia Orientale che hanno indossato, tra l’altro, le raffinate creazioni di “J.Lo.Style” di Randazzo ed i pregiati accessori forniti da “Polvere di Stelle” di Piedimonte Etneo.

Le varie uscite (in abiti casual ed eleganti) sono state scrupolosamente preparate e dirette dal coreografo Enzo Ignoto e dalla sua assistente di palco Mariagrazia Pappalardo, mentre a giudicare le miss ed i mister in concorso ha provveduto una qualificata giuria composta dal sottoscritto giornalista nel ruolo di presidente, dalla consulente d’immagine Marinella Donzuso, dalla fotografa Concetta La Rosa e dallo stilista Nino Lo Presti (titolare del prima citato atelier “J.Lo.Style”).

A trionfare nella categoria “Miss Senior” (13-32 anni) è stata la ventenne Venera Cundari, proveniente dal Comune messinese di Roccalumera, cui è andata la fascia di “Miss Primavera”, seguita al secondo posto dalla “Miss Eleganza” Clara Muscherà, anche lei della provincia peloritana (esattamente di Itala Marina), ed al terzo dalla “Miss Fascino” Veronica Ragusa, venuta dal Comune etneo di Mascali.

Per la bellezza maschile è stato invece premiato, con il titolo di “Mister Senior”, il ventitreenne Walter Rao, di Nunziata di Mascali, il quale ha avuto la meglio sull’unico avversario della sua categoria, ossia il catanese Simone Pace.

A dare un tocco di tenerezza e simpatia alla kermesse hanno provveduto i partecipanti più piccoli, protagonisti della categoria “Baby” (0-12 anni), dove a primeggiare sono stati i catanesi Francesco Nicolosi (di appena venti mesi) e Carla Catania, i quali hanno rispettivamente conquistato le fasce di “Mister” e Miss Primavera Baby”, seguiti, al secondo e terzo posto, da Aurora Tudisco di Misterbianco (“Miss Eleganza Baby”) ed Eleonora Cantarella di Acicatena (“Miss Sorriso Baby”). Sempre nella categoria “Baby”, l’associazione organizzatrice ha assegnato le fasce speciali “Miss e Mister Primi Passi” ai concorrenti più piccoli in assoluto, ossia all’acese Carlotta Incognito (di venti mesi) ed a Raffaele Giuffrida (di appena dodici mesi) di Santa Venerina.

Così come i precedenti eventi allestiti dalla giovane associazione “Emozioni e Musica”, anche questo di sabato scorso ha visto in veste di brillante presentatrice Daniela Cavallaro, che per l’occasione indossava un esclusivissimo abito di “haute couture” dal gusto “botticelliano”, in tema con la Primavera, cui la serata ha voluto idealmente rendere omaggio. Tra un’uscita e l’altra dei vari mister e miss, la direttrice artistica del sodalizio organizzatore nonché affermata cantautrice ha anche proposto alcuni apprezzati brani del suo repertorio, tra cui il recente “Anime perse”.

Di altri intermezzi canori sono stati, inoltre, protagonisti alcuni giovani e meno giovani cantanti facenti parte della grande famiglia di “Emozioni e Musica”, ovvero Cateno Currenti, Giovanni Arcidiacono, Marika Stivala, Alessia Pinto, Alessandro Viglianisi, Giuseppe Fassari, Marialuisa Verduci e Pietro Borzì.

«Sono stanchissima, ma… felicissima – ha dichiarato a sipario ormai chiuso Daniela Cavallaro – per la riuscita di questa indimenticabile serata, che ha segnato l’esordio della nostra associazione nel mondo del fashion e della bellezza. Dopo mesi di preparativi e l’intera giornata odierna trascorsa tra trucco e parrucco ed estenuanti prove di abiti e coreografie, mi sembra incredibile come tutto sia filato liscio nonostante si trattasse di uno spettacolo alquanto impegnativo, per il cui allestimento abbiamo anche incontrato degli ostacoli, come il ritardo nella consegna delle chiavi della sala-teatro, che ci ha costretto a correre contro il tempo, lavorando anche di notte, per montare le scenografie. Ma alla fine, come sempre, ce l’abbiamo fatta, probabilmente perché noi di “Emozioni e Musica” ci mettiamo… il cuore!

«Questo di “Primavera… Moda e Musica” è un successo che la sottoscritta, il presidente nonché mio marito Giuseppe Gullotta ed i miei fratelli Leonardo (vicepresidente), Giuseppe (tesoriere) ed Antonino (socio fondatore) vogliamo condividere con tutti i soci della nostra associazione e, soprattutto, con quanti hanno contribuito alla riuscita della manifestazione, ossia i numerosi concorrenti (un ringraziamento particolare va ai genitori di quelli della categoria “Baby”), i membri della giuria, i coreografi, i cantanti ospiti, gli sponsor, l’arciprete Orazio Barbarino che ci ha concesso l’uso della location ed i tanti amici che hanno lavorato umilmente dietro le quinte, come l’aiuto regista Antonino Costanzo, le curatrici del make-up Barbara Coletti ed Agnese Maccarone, la mia stylist e sponsor personale Graziella Bonaccorso (che mi ha fornito il meraviglioso abito della linea “Haute Couture”), l’hair stylist Rosanna Grasso (nostro partner commerciale ufficiale), i fratelli Lo Giudice per gli omaggi floreali offerti alle nostre miss, Valentina Raiti e Simone Gullo (che si sono occupati dell’accoglienza dei concorrenti e dei rispettivi accompagnatori), i fotografi Mario Guillerno e Maurizio Favi, il signor Gaetano Vecchio (che ha realizzato la passerella per le sfilate) e mio padre Francesco Cavallaro per il prezioso aiuto nei lavori tecnici e manuali. Un sincero ringraziamento va, ovviamente, al numeroso pubblico che ci ha seguito e che ci ha fatto registrare il “sold-out” al botteghino.

«Ed un grazie di cuore – ha concluso la Cavallaro con una punta di polemica – va pure a coloro che cercano, a loro modo e con ogni mezzo, di metterci il “bastone tra le ruote”: così facendo, infatti, ci mettono alla prova, costringendoci a misurarci con noi stessi ed a fare sempre meglio».

Rodolfo Amodeo    

 Da sinistra Veronica Ragusa, Venera Cundari e Clara Muscherà (2) Daniela Cavallaro con i dirigenti dell'associazione Emozioni e Musica

Il gruppo di Miss e Mister Baby Il gruppo delle Miss Senior

FOTO (di Mario Guillerno, Maurizio Favi e Giuseppe Gullotta): le miss classificatesi ai primi tre posti e Daniela Cavallaro; la presentatrice e direttrice artistica con i dirigenti dell’associazione “Emozioni e Musica” (al centro il presidente Giuseppe Gullotta ed ai lati i fratelli Cavallaro); la Cavallaro, il coreografo Enzo Ignoto ed alcuni giurati con le concorrenti delle categorie “Baby” e “Senior”

Potrebbero interessarti anche