Tromba d’aria, a Riposto solo lievi danni: scuole aperte -
Catania
13°

Tromba d’aria, a Riposto solo lievi danni: scuole aperte

Tromba d’aria, a Riposto solo lievi danni: scuole aperte

La tromba d’aria che oggi pomeriggio si è abbattuta in particolare a Giarre e a Mascali, provocando ingenti danni strutturali, ha per fortuna lambito, invece, il territorio comunale di Riposto, ad eccezione della zona Rovettazzo, ove è stato segnalato qualche arbusto abbattuto dal vento lungo la via Strada 17.

Con il coordinamento del sindaco Enzo Caragliano che si è immediatamente attivato, è stata allertata l’unità operativa della Protezione civile comunale. Nell’immediatezza dell’evento meteo, sono state eseguite una serie di perlustrazioni sul territorio verificando che, in linea generale, non vi erano stati danni degni di nota.

In particolare non sono pervenute segnalazioni di alcun tipo per le scuole. In Municipio il sindaco Caragliano ha riunito una task-force composta dagli assessori alla Protezione civile, Antonio Di Giovanni, alla Pubblica Istruzione, Gianfranco Pappalardo Fiumara, dall’ing.Orazio Di Maria dirigente dell’Utc, per fare il punto della situazione.  All’esito delle verifiche si è stabilito che, domani venerdi 23 gennaio, le scuole di ogni ordine e grado, resteranno regolarmente aperte.

Il vice sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione Pappalardo Fiumara, in merito alla tenuta strutturale delle scuole, esprime compiacimento in quanto “tutte le sedi scolastiche sono state oggetto di mirati interventi per la rimozione della cenere, di svariate opere manutentive, e in generale  interventi di adeguamento strutturali  programmati per tempo dall’amministrazione comunale”.

Potrebbero interessarti anche