San Gregorio, un marciapiede collegherà il centro con il cimitero -
Catania
11°

San Gregorio, un marciapiede collegherà il centro con il cimitero

San Gregorio, un marciapiede collegherà il centro con il cimitero

Sarà un marciapiede che percorrerà il tratto che attualmente separa il Centro storico dal cimitero comunale la prossima opera pubblica, voluta dall’assessore ai Lavori pubblici, Ivan Albo e dal sindaco Carmelo Corsaro, che verrà realizzata dopo quasi un decennio di assenza di iniziative di tale genere. “Sono molto soddisfatto del traguardo raggiunto. Il progetto di pedonalizzazione del tratto di Via Roma fino al cimitero – ha precisato il sindaco Carmelo Corsaro – è un’opera pubblica che San Gregorio attendeva da decenni e che contiamo di realizzare celermente”.

La costruzione del marciapiedi rappresenta il modo migliore per garantire ai cittadini sangregoresi di raggiungere a piedi e in assoluta sicurezza il distante cimitero comunale superando gli innumerevoli ostacoli architettonici che separano i cittadini impegnati a percorrere a piedi la distanza fino al cimitero.

La via Roma, che collega San Gregorio con San Giovanni La Punta è ad alto rischio per i pedoni e conta qualche vittima per incidenti stradali proprio nei pressi del cimitero. Il progetto di realizzazione del marciapiede su Via Roma nel tratto di strada che va dal Viale Europa fino all’ingresso del Cimitero comunale è stato presentato e donato gratuitamente all’amministrazione Corsaro dall’architetto Giuseppe Grasso. “Un autentico e sentito ringraziamento al giovanissimo architetto Giuseppe Grasso – ha concluso il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Ivan Albo – che, colto dallo stesso entusiasmo di noi tutti, ha inteso consegnarci un progetto di fattibilità tecnica della pedonalizzazione da cui i nostri uffici stanno sviluppando il progetto definitivo”. L’opera è realizzata in forma innovativa sul piano delle scelte tecniche e di sicurezza pur in armonia con la necessità di contenere i costi di realizzazione.

Michele Milazzo

Potrebbero interessarti anche