Letojanni, arrestato spacciatore -
Catania
20°

Letojanni, arrestato spacciatore

Letojanni, arrestato spacciatore

I Carabinieri della Compagnia di Taormina hanno intensificato l’attività di prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti. Anche nei giorni di festa l’arma dei Carabinieri con tutte le sue componenti produce il massimo sforzo per perseguire gli autori di reati particolarmente insidiosi. E così, il giorno dell’Immacolata, i Carabinieri della Stazione di Letojanni hanno assestato un importante colpo allo spaccio di stupefacenti nel territorio del Comune costiero. Erano le 10.00, quando i militari in servizio di prevenzione e repressione dei reati sottoponevano a controllo D’Agostino Angelino, un 45 enne già noto alle forze dell’ordine. Appena fermato, l’uomo nato a Mongiuffi Melia ma residente a Letojanni, ha dato evidenti segni di nervosismo. I Carabinieri hanno quindi voluto vederci chiaro ed hanno sottoposto l’uomo ad una prima perquisizione personale. L’operazione ha consentito di rinvenire, occultati sulla persona, circa 5 grammi di marijuana. Si è ritenuto dunque di dover operare una perquisizione domiciliare per verificare se l’uomo detenesse altra sostanza. Giunti a casa, sono stati ritrovati 280 grammi circa della stessa sostanza stupefacente che aveva tentato di far sparire. L’ingente quantitativo sequestrato, sufficiente a confezionare centinaia di dosi è stato posto sotto sequestro. L’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed è stato condotto presso la casa circondariale di Messina Gazzi dove si trova ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il prosieguo del procedimento penale.

Potrebbero interessarti anche