Paternò, Adrano e Belpasso: controlli dei carabinieri. Un arresto -
Catania
10°

Paternò, Adrano e Belpasso: controlli dei carabinieri. Un arresto

Paternò, Adrano e Belpasso: controlli dei carabinieri. Un arresto

SESTA FortunataI Carabinieri della Compagnia di Paternò e della Compagnia di Intervento Operativo del Battaglione “Sicilia”, nell’ambito del “Piano d’Azione Trinacria”, svolto nei Comuni di Paternò, Adrano e Belpasso, hanno ottenuto i seguenti risultati: arrestata, in flagranza, la 27enne Fortunata Sesta (nella foto a sinistra), poiché  sorpresa fuori dalla propria abitazione benché ristretta già ai domiciliari. Stamani sarà condotta davanti il Tribunale di Catania per essere giudicata per direttissima; denunciati due pregiudicati di Belpasso, fermati a bordo di una Nissan Micra con celato nel portabagagli un televisore da 32 pollici, della Samsung, di provenienza illecita; denunciato un 54enne di Paternò, poiché trasportava sul suo autocarro Iveco circa 400 chili di rame e ferro di provenienza illecita. Il  materiale e il mezzo sono stati sequestrati.

Nell’espletamento del servizio sono state controllate 2 sale giochi, identificate 52 persone, controllati 14 automezzi, elevate 6 contravvenzioni al c.d.s. e segnalata una persona per uso personale di sostanze stupefacenti.

Potrebbero interessarti anche