Molo Foraneo Riposto, vertice alla Capitaneria di Porto -
Catania
19°

Molo Foraneo Riposto, vertice alla Capitaneria di Porto

Molo Foraneo Riposto, vertice alla Capitaneria di Porto

Poiché c’è una parte del molo foraneo che deve essere ancora consegnato all’ente di competenza, al fine di consentire l’ormeggio delle imbarcazioni, ieri si è svolto un incontro tra l’assessore al Porto, Antonio DI Giovanni e il comandante della Capitaneria di Porto, Mario Pennisi, con l’obiettivo di accelerare le procedure burocratiche e giungere quindi rapidamente alla definitiva fruizione della parte del molo allo stato interdetto alle imbarcazioni.

A sollecitare la riunione e’ stato il sindaco di Riposto, Enzo Caragliano, il quale, preso atto della fase di stallo e, ritenendo fondamentale la fruizione della parte del molo ancora chiusa, ha incaricato il proprio assessore al ramo, Antonio Di Giovanni, perché attivasse tempestivamente un contatto con l’assessorato regionale al Territorio, al fine di giungere ad una rapida soluzione della problematica, attraverso un chiarimento che, solo la Regione, e’ in grado di fornire.

“E’ stata già avviata una interlocuzione con la Regione, sono pienamente convinto che la restituzione del molo foraneo, infatti, rappresenti una grande opportunità per il nostro territorio – afferma l’assessore al Porto, Antonio Di Giovanni – implementando di molto le potenzialità del porto di Riposto non solo sotto il profilo strettamente turistico”.

Potrebbero interessarti anche