Al via estemporanea Etna in primavera Zafferana -
Catania

Al via estemporanea Etna in primavera Zafferana

Al via estemporanea Etna in primavera  Zafferana

Entra sempre più nel vivo a Zafferana Etnea il fitto programma di “Etna in Primavera”, l’evento organizzato dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco, Alfio Russo e che polarizzerà l’attenzione nel ridente paese pedemontano in tutti i giorni festivi sino al 29 giugno prossimo. Domani, 25 aprile, alle ore 11,00 in piazza Umberto è prevista l’esibizione della neo costituita Fanfara dell’Associazione Nazionale Bersaglieri mentre domenica 27 aprile alle ore 10,00, in piazza Belvedere e Villa Castorina, andrà in scena “ECODAY”-Giornata dell’Ecosostenibilità e del rispetto della Terra” con dimostrazioni di yoga, biodanza e tai chi chuan. In piazza Umberto, invece, si terra la IV Estermporanea di pittura “Zafferana in Primavera” per gli alunni delle scuole elementari e medie a cura dell’Associazione Culturale “Giuseppe Sciuti”. Sempre domenica 27 aprile, non mancheranno gli appuntamenti pomeridiani con la presentazione del libro “Rosso di Fuoco”-poesie di Pippo Consolo in programma alle ore 18,00 nella sala consiliare del Municipio a cui faranno seguito la premiazione del Concorso fotografico “Alla riscoperta di Zafferana” (a cura della Consulta Giovanile) ed il concerto dell’Ensemble Barocco 1750.
Insomma, la bella stagione illumina d’interesse Zafferana Etnea nell’ottica di una gioiosa e produttiva fruizione del territorio e delle sue più specifiche peculiarità culturali, paesaggistiche ed ambientali. Ne è convinto, più di altri, il primo cittadino zafferanese, Alfio Russo che non lesina giornalmente il massimo impegno per la promozione, sotto molteplici aspetti, di Zafferana ben al di la dei confini locali e regionali.

Potrebbero interessarti anche