Taormina, conto alla rovescia su nomina assessori -
Catania
15°

Taormina, conto alla rovescia su nomina assessori

Taormina, conto alla rovescia su nomina assessori

Consiglio comunale al vetriolo, iniziato con quasi un’ora e mezzo di ritardo, senza nessun membro della giunta e senza la presenza del Sindaco Giardina. Le grandi aspettative di questi giorni riguardo la presunta nomina degli assessori, annunciata dallo stesso Giardina, sono state  stroncate.

Interviene per primo il Consigliere Composto, a seguire Benigni, Sabato, Raneri e ancora Sabato che chiude il suo intervento accorato sul Prusst (il progetto di strada comprensoriale Taormina-Giardini ). Alle 21.30 circa,  con ben due ore e mezza di ritardo, arriva il sindaco Giardina. La “tensione si taglia con il coltello” questo l’incipt del sindaco, un giro largo di puntualizzazioni su diversi punti, apertura della via Crocifisso senza il certificato di collaudo, il project financing sul Palazzo dei Congressi e il nodo cruciale del’ASM, problema rinviato per altri 90 giorni garantendo la nomina di un ulteriore tecnico per capire la reale situazione dell’azienda.

Poi il colpo di mano sulla nomina della giunta “Farò una giunta senza condizionamenti da parte dei partiti” una giunta del sindaco, di tecnici, seguendo la moda nazionale, “non si sa formata da chi, unica certezza è che ci sarà una donna perchè lo prevede la legge…”, conclude il suo breve intervento con un “la maggioranza può votare contro, la minoranza pure…
Massacratemi…”.

Ora inizia il conto alla rovescia, “48 ore” garantisce il sindaco e i taorminesi sapranno i nomi dei futuri assessori.

Il consigliere Raneri però non ci sta e sostiene un intervento di ben 40 minuti dove attacca duramente alcune decisioni prese dall’amministrazione e chiede d’urgenza chiarimenti sulla casa di riposo Zuccaro, sui danni della piscina comunale di Taormina e sull’apertura senza collaudo della via Crocifisso.

Morale della favola, nessun assessore, nessun liquidatore ASM, l’agenda è vuota e si è fatto tardi quindi Vittorio Sabato sospende la seduta alle 22.28 dimenticandosi delle ben due ore di ritardo, ma si deve fare scena quindi lo spettacolo continua…

Guarda la diretta streaming..

Inizia il conto alla rovescia

Potrebbero interessarti anche