Servizio coordinato CC: 5 arresti a Giarre e Riposto -
Catania
23°

Servizio coordinato CC: 5 arresti a Giarre e Riposto

Servizio coordinato CC: 5 arresti a Giarre e Riposto

I Carabinieri della Compagnia di Giarre, coadiuvati dal Nucleo Cinofili di Nicolosi, durante un servizio straordinario di controllo del territorio,  hanno proceduto all’arresto di cinque persone, tre a Giarre e due a Riposto.   A Giarre  sono finite in manette  tre incensurati del luogo,  tra cui  una donna romena, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti  e detenzione abusiva di armi da sparo. I militari nel corso di una perquisizione  hanno rivenuto, 260 grammi di marijuana, 88 grammi di cocaina, 3 bilancini di precisione e la somma contante di 1.940 euro in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio, vario materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente, 1 pistola a tamburo cal. 38 marca “Smith  & Wesson”, 1 pistola riproducente una  “Beretta 92/FS” modificata e con matricola abrasa. A Riposto, invece,  i militari hanno arrestato altre due persone, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e furto di energia elettrica. Nelle loro abitazioni sono stati rinvenuti in totale circa 50 grammi di marjuana, suddivisa in dosi, 1 bilancino di precisione e il materiale utilizzato per il confezionamento della droga. Inoltre, con l’ausilio di personale tecnico dell’Enel, hanno altresì accertato che uno dei due soggetti, titolare di una sala giochi  nei pressi del lungomare ripostese, si era allacciato abusivamente alla rete elettrica pubblica. La droga e il denaro  sono state sequestrati mentre le due pistole saranno successivamente inviate al Reparto Investigazioni Scientifiche di Messina per  stabilirne l’eventuale utilizzo in  eventi criminosi. I primi tre arrestati sono stati associati nel carcere di piazza Lanza  mentre gli altri due  stati posti  ai domiciliari in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Potrebbero interessarti anche