Alloggi via Carducci: il Sunia chiede rinvio. -
Catania
23°

Alloggi via Carducci: il Sunia chiede rinvio.

Alloggi via Carducci: il Sunia chiede rinvio.

E’ stato fissato per lunedì 10 febbraio alle 9 in  Municipio l’incontro tra il sindaco di Giarre, Roberto Bonaccorsi e una delegazione di inquilini degli alloggi popolari in costruzione in via Carducci, con i rispettivi rappresentanti legali. Al centro della riunione, alla quale prenderanno parte anche l’assessore ai Lavori pubblici, Giovanni Finocchiaro e la dirigente della III Area, ing. Pina Leonardi, le assegnazioni dei singoli alloggi che saranno completati la prossima estate con i fondi del Contratto di Quartiere.

Si apprende che, tra i 48 assegnatari, almeno 12 di essi risulterebbero abusivi. Secondo gli accertamenti eseguiti dagli uffici comunali, risulterebbero,infatti, privi di qualunque titolo e pertanto per loro diventa un rebus ottenere l’agognata casa.  Intanto la sigla sindacale Sunia ha chiesto un rinvio dell’incontro fissato per domani, ma il sindaco Bonaccorsi interpellato in merito afferma di “non essere a conoscenza” di nessuna richiesta di posticipo della riunione avanzata dal sindacato di categoria.

IN AGGIORNAMENTO 

Potrebbero interessarti anche