Adorazione Perpetua a Macchia -
Catania
25°

Adorazione Perpetua a Macchia

Adorazione Perpetua a Macchia

Un altro evento religioso di rilievo ha scandito la storia delle tradizioni liturgiche macchiesi. Un solenne Pontificale, presieduto dal Vescovo Raspanti e impreziosito dalla partecipazione delle comunità parrocchiali di Santa Venera, del Sacro Cuore di Santa Venerina e di Maria S.S. Immacolata di Dagala del Re, ha inaugurato l’avvio dell’Adorazione Perpetua interparrocchiale presso la Chiesa “Nostra Signora di Lourdes” al Calvario. La celebrazione è stata contrassegnata da una processione con il S.S. Sacramento lungo la via Pacinotti fino alla chiesa suddetta.

In virtù di questa suggestiva funzione religiosa, chiunque, previa compilazione di una scheda identificativa consegnata ai fedeli dai parroci Giovanni Marino, Mario Fresta e Giusepe D’Aquino, potrà aderire, presso la Chiesa al Calvario, al rituale dell’Adorazione Perpetua partecipando ad essa a qualsiasi ora del giorno e della notte.

Raggiante don Mario Fresta: “L’Adorazione rappresenta un passaggio fondamentale in funzione della riduzione delle distanze tra Dio e la comunità cristiana. Offrire quest’opportunità alla collettività locale, costituisce un’occasione per corroborare il vincolo che lega l’uomo al Divino”.

Umberto Trovato

Potrebbero interessarti anche