Giarre, marciapiedi occupati dalle auto in via Callipoli alta. Abitudini croniche -
Catania
15°

Giarre, marciapiedi occupati dalle auto in via Callipoli alta. Abitudini croniche

Giarre, marciapiedi occupati dalle auto in via Callipoli alta. Abitudini croniche

Marciapiedi ostruiti e pedoni a rischio in via Callipoli alta a Giarre. Parcheggiare l’auto sul marciapiede, occupandolo per intero, sembra essere la norma, nonostante le segnalazioni, i divieti e i pericoli per i pedoni.

Un ostacolo per tutti. Il transito pedonale su via Callipoli alta, tra corso Matteotti e piazza Alessi, è diventato un incubo per chiunque non sia in auto. Marciapiedi ostruiti costringono anziani, disabili e mamme con passeggini a camminare sulla carreggiata, rischiando la propria incolumità.

Il Codice della Strada è chiaro: la sosta è consentita solo sulla carreggiata, non sul marciapiede. Eppure, in via Callipoli, le auto parcheggiate sui marciapiedi sono una presenza costante, davanti a case e negozi.

Necessario far rispettare le regole e sanzionare i trasgressori. Ma di vigili non c’è traccia alcuna da lungo tempo. La sicurezza dei pedoni non può essere messa a rischio dalla comodità di pochi, quindi, in ragione di queste diffuse criticità  occorre intensificare i controlli in via Callipoli e in altre zone critiche, promuovere campagne di sensibilizzazione sul rispetto del Codice della Strada. Investire nella realizzazione di parcheggi adeguati per decongestionare le strade.

Potrebbero interessarti anche