Giallo sul ferimento di un 40enne a Pozzillo. Indagano i Cc di Giarre -
Catania
14°

Giallo sul ferimento di un 40enne a Pozzillo. Indagano i Cc di Giarre

Giallo sul ferimento di un 40enne a Pozzillo. Indagano i Cc di Giarre

E’ un giallo sul ferimento di un uomo di 40 anni che, si è appreso, è stato attinto ad una gamba da un colpo d’arma da fuoco. L’uomo che è stato  soccorso dai sanitari del 118 e condotto al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Isidoro di Giarre, ha riferito che si è trattato di sin incidente. Che a sparare è stato lui stesso.

L’episodio, sul quale indagano nel massimo riserbo i carabinieri della Compagnia di Giarre, è avvenuto nella tarda mattinata, in via Ingegnere a Pozzillo.  I militari dell’Arma, con il supporto della Sis del comando provinciale di Catania, stanno verificando l’attendibilità del racconto del ferito che ha riferito di avere esploso incidentalmente il colpo, impugnando la pistola che si trovava in casa.

Tutta la vicenda, si apprende, presenterebbe però dei punti da definire. Accertamenti sono in corso sulla pistola usata dall’uomo che, forse, non era regolarmente detenuta. Il 40enne ferito ad una coscia non corre pericolo di vita.

Potrebbero interessarti anche