Giarre torna a sposare l'amore -
Catania
11°

Giarre torna a sposare l’amore

Giarre torna a sposare l’amore

Dopo due anni di assenza forzata torna l’evento “Quando Giarre sposa l’amore”, appuntamento che veste di eleganza piazza Carmine per parlare di moda, wedding, bellezza e, soprattutto, di amore per Giarre e per il lavoro, nel ricordo di una delle storiche imprenditrici giarresi, Rosaria Nestorini, fondatrice di quello che oggi è l’atelier Polisano.

Come spiega il patron, Alfio Polisano, il tema di quest’anno è la ripresa. “Si parlerà della grande ripartenza – dice – in particolare, per il mondo del wedding che durante la pandemia si è dovuto fermare. Apriremo la serata sulle parole del Cantico dei cantici con due attori d’eccezione, Alfio Zappalà e Maria Rita Leotta che incarneranno la voglia dello sposo e della sposa di ricominciare”.

Torneranno sul palco di Quando Giarre sposa l’amore i due conduttori più amati dai siciliani: Salvo La Rosa e Flaminia Belfiore. Anche gli ospiti sono di grande presa sul pubblico: lo youtuber, Tiktoker e creator digitale Chris Clun e il noto comico barzellettiere Giuseppe Castiglia che si presenterà anche nella veste di cantante.

Durante la serata sarà consegnato 11mo premio Un amore di donna, dedicato a Rosaria Nestorini. “Cercheremo sempre più di sensibilizzare contro il femminicidio – dice Alfio Polisano – tante donne rimaste a casa durante la pandemia sono state vittime”.

L’esempio di Rosaria Nestorini è motivo di sprone in questo particolare momento storico: “Mia nonna – ricorda il patron – avviò la sua attività 70 anni fa, nel momento della ripresa dopo la guerra: anche adesso ci ritroviamo in un momento di ripresa”.

L’organizzazione della serata ha trovato la collaborazione del sindaco Leo Cantarella e dell’assessore Giuseppe Cavallaro. L’evento, come sempre, punta ad accendere i riflettori su piazza Carmine e il quartiere, spesso dimenticati dagli stessi giarresi.

“Qualsiasi iniziativa viene organizzata altrove e non in piazza Carmine – ricorda Polisano -. E’ una zona bella, non di serie B, che ci permette di stare più concentrati. Diciamo che noi preferiamo stare non nel salotto buono ma nel soggiorno”.

L’8 settembre alle ore 10,30 nel salone degli specchi si terrà la conferenza stampa di presentazione della serata, durante la quale saranno svelati i nomi delle premiate.

Potrebbero interessarti anche