Cosa sono i Token Blockchain e come funzionano -
Catania
12°

Cosa sono i Token Blockchain e come funzionano

Cosa sono i Token Blockchain e come funzionano

Token è un termine che viene oggi principalmente associato alla innovativa tecnologia Blockchain, che come vedremo ha delle potenzialità illimitate.

I gettoni che si utilizzano per il carrello della spesa o quelli per i vecchi telefoni pubblici sono come dei Token, anche se ovviamente questi tipi di Token hanno ben poco a che vedere con la tecnologia Blockchain.

I Token sono informazioni digitali che rappresentano una forma di diritto, che può essere un brevetto, un certificato, una proprietà, l’accesso a un servizio e così via.

Il termine coniato contemporaneamente “tokenizzazione” significa possedere il diritto di una qualche forma di bene, ad esempio su un opera d’arte, su delle azioni, e via dicendo.

Qual è la connessione tra Token e Blockchain

I Token inseriti all’interno della tecnologia Blockchain assumono quindi la forma di un diritto a una qualsiasi forma di proprietà e non solo, e all’interno di questi sistema è possibile scambiare Token, o di creare Smart Contract che permettono di regolare i nuovi Token creati.

Gli Smart Contract hanno quindi il compito di gestire in maniera trasparente e sicura i Token in circolazione, a partire dal numero agli utenti che sono in possesso dei requisiti per poterli trasferire.

I Token possono essere creati in modi differenti, e vengono poi verificati all’interno del sistema Blockchain che ha permesso la loro costruzione.

La tecnologia Blockchain regola quindi ogni piccolo passaggio della creazione di nuovi Token, e per scambiarli il metodo più utilizzato è quello dei Wallet, i portafogli elettronici.

Criptovalute VS Token: analogie e differenze

I Token inseriti all’interno di un sistema Blockchain e regolati da Smart Contract non sono chiaramente monete digitali; detto ciò, esistono però dei Token che svolgono la stessa funzione delle criptovalute e si chiamano Stablecoin.

Le Stablecoin sono ancorate a valute FIAT (il Dollaro Americano, l’Euro e così via) oppure ad asset regolari (metalli preziosi ecc.).

Le Stablecoin sono quindi stabili perché il loro valore è legato a quello delle monete reali, a differenza di Bitcoin e delle altre Altcoin il cui prezzo oscilla bruscamente data la loro volatilità.

L’obiettivo dei Token non consiste però solo nella creazione di valute virtuali ma anche di essere un’informazione digitale che rappresenta un diritto di proprietà e molto altro.

Proprio per questa ragione è possibile suddividere i Token in due categorie: Token fungibili e Token non fungibili. La prima categoria include i Token usati come monete virtuali, mentre la seconda li lega al concetto di diritto e proprietà.

All’interno della categoria dei Token non fungibili rientra tutto ciò che però essere identificato in modo da renderlo unico: il diritto di una proprietà, un brevetto, un articolo da collezione, un’opera d’arte e via dicendo.

Trading con le criptomonete

I Token sono tra gli ultimi nati dalla tecnologia Blockchain. Pensati qualche anno dopo la creazione di Bitcoin, si sviluppano con diversi obiettivi e la loro applicazione varia dalla tracciabilità ai processi di automazione.

I Token intesi come moneta digitale possono servire per investire o acquistare azioni o parti di criptovalute di valore maggiore.

Per gli investitori i Token sono spesso un buon modo per iniziare a fare trading con le valute virtuali perché hanno un valore più stabile rispetto alle Altcoin.

Fare trading con le valute digitali comporta sempre un rischio, per questa ragione è molto importante affidarsi ad esperti del settore.

Bitcoin Up è una piattaforma di trading sicura e certificata che permette a professionisti e principianti nel mondo delle critpovalute di differenziare i propri investimenti.

L’assistenza clienti è disponibile tutti i giorni della settimana 24 ore al giorno e quando apri il tuo account ricevi una chiamata dedicata da parte di un esperto del team di trading che ti aiuta a familiarizzare con il software.

In Bitcoin Up viene inoltre affiancato da Broker Professionisti e da un Account Manager che ti assiste in ogni passo dei tuoi investimenti.

È inoltre possibile personalizzare gli investimenti stabilendo dei limiti di perdita e di profitto, in modo tale da tenere sempre tutto sotto controllo.

In Bitcoin Up è possibile investire in quasi tutte le criptovalute, la lista è lunga e viene aggiornata di continuo.

Se però pensi di non essere ancora pronto per le monete digitali, sulla piattaforma trovi numerosi asset e monete tradizionali nelle quali poter investire.

 

Potrebbero interessarti anche