Giarre, parco Jungo: incendio nei locali della ludoteca LE REAZIONI VD -
Catania

Giarre, parco Jungo: incendio nei locali della ludoteca LE REAZIONI VD

Giarre, parco Jungo: incendio nei locali della ludoteca LE REAZIONI VD

Nei giorni scorsi un incendio ha interessato i locali della ludoteca all’interno del parco Jungo di corso Europa a Giarre. Un episodio inquietante ancorché avvenuto alla vigilia del rilancio della struttura.

Il parco comunale proprio in questi giorni è oggetto di lavori di riqualificazione mirati alla collocazione di alcuni giochi per bambini nell’ambito del progetto “parchi inclusivi” (il Comune ha ottenuto un piccolo stanziamento dalla Regione) e ad accorgersi, stamane, dell’episodio sono stati proprio gli operai della ditta che si trovavano sul posto per predisporre i successivi interventi.

L’incendio, a quanto pare, si sarebbe spento da solo tant’è che nessuno ha allertato i vigili del fuoco. Sul posto, per i rilievi del caso, i carabinieri della Compagnia di Giarre. Il parco è totalmente sprovvisto di vigilanza e numerosi sono i varchi aperti e che consentono un libero accesso.

 LE REAZIONI

Il sindaco Angelo D’Anna e l’Assessore alle Politiche Sociali Dario Li Mura, in una dichiarazione congiunta hanno condannato l’episodio e assicurato in merito alla conclusione dei lavori di realizzazione del parco giochi inclusivo: “Esprimiamo ferma condanna per l’episodio che colpisce un bene comunale destinato ai più fragili e che proprio in questi mesi è stato oggetto di particolari cure da parte dell’Amministrazione Comunale tramite la progettazione e realizzazione di un parco inclusivo per minori anche con disabilità. L’intento e il cronoprogramma dell’amministrazione, manifestati con delibera di giunta, rimangano invariati: restituire la ludoteca e il parco fruibili e affidare la gestione a terzi per garantire attività sociali con elevati standard qualitativi e la custodia del bene”.

 

Potrebbero interessarti anche