Giarre, rischio depotenziamento del Sant’Isidoro. Appello del comitato civico -
Catania

Giarre, rischio depotenziamento del Sant’Isidoro. Appello del comitato civico

Giarre, rischio depotenziamento del Sant’Isidoro.  Appello del comitato civico

Nuovo appello del Comitato civico Rivogliamo l’ospedale. ”L’emergenza Covid-19 sta comportando il reperimento di tutto il personale sanitario abilitato tra le varie strutture ospedaliere, e da questo non viene escluso anche quel poco che trovasi ancora all’Ospedale di Giarre.

Ciò che oggi questo Comitato cittadino si chiede e sul quale intende vigilare nei prossimi giorni è se il personale assegnato al nosocomio di Giarre, qualora venga spostato in strutture Covid, verrà sostituito da personale sanitario dipendente da altri presidi ospedalieri, non idonea alle mansioni previste dai protocolli Covid-19, onde evitare disservizi nei reparti presenti a Giarre (medicina, geriatria, lungodegenza e psichiatria) o, ancora peggio, l’eventuale chiusura degli stessi.

Temiamo più che mai che – rileva il Comitato – l’attuale situazione di emergenza, come in passato, possa rappresentare la soppressione di servizi all’Ospedale di via Forlanini in un momento in cui si dovrebbe, invece, parlare di riapertura ed ampliamento degli stessi.
Invitiamo, pertanto, le Autorità locali a vigilare su questa determinazione dell’Asp, informando la cittadinanza su eventuali anomalie riscontrate e sulle azioni intraprese”.

Potrebbero interessarti anche