Giarre, tamponi nel plesso Don Bosco: esplode la protesta dei genitori. Intervengono i carabinieri VIDEO -
Catania
11°

Giarre, tamponi nel plesso Don Bosco: esplode la protesta dei genitori. Intervengono i carabinieri VIDEO

Giarre, tamponi nel plesso Don Bosco: esplode la protesta dei genitori. Intervengono i carabinieri  VIDEO

Tensioni alle stelle. Sullo sfondo la totale disorganizzazione nella gestione di un check point per i tamponi, organizzato dall’Asp all’interno del plesso Don Bosco di via Gravina. 200 circa tra piccoli studenti e docenti. La piazzetta antistante la sede scolastica gremita.

Un gigantesco assembramento ha suscitato la vibrata protesta dei genitori che hanno richiesto l’intervento dei carabinieri. Sotto accusa la dirigente scolastica Cettina Maccarrone e soprattutto l’Asp per la gestione delle attività più volte interrotte.

E proprio la dirigente scolastica, in una nota, precisa che “la scuola ha solamente messo a disposizione i locali e trasmesso ai genitori le indicazioni fornite dall’Asp che ha, invece, curato l’organizzazione e l’esecuzione dei tamponi.

Il video servizio di Gazzettinonline

 

Potrebbero interessarti anche