Ospedale di Giarre, appaltati gli acquisti attrezzi elettro medicali per il pronto soccorso -
Catania
25°

Ospedale di Giarre, appaltati gli acquisti attrezzi elettro medicali per il pronto soccorso

Ospedale di Giarre, appaltati gli acquisti attrezzi elettro medicali per il pronto soccorso

Proseguono senza soste i cantieri per la rimodulazione del nuovo pronto soccorso dell’ospedale Sant’Isidoro, in vista della riattivazione della struttura emergenziale, sono state esperite una serie di gare per l’acquisto della strumentazione tecnico operativa del pronto soccorso. Nel dettaglio è stata formalizzata, mediante delibera, l’aggiudicazione definitiva della fornitura di un primo lotto di autoclavi per la sterilizzazione (circa 73 mila euro), lotto lava ferri (circa 27 mila euro).

E’ stata inoltre impegnata la spesa di quasi 74mila euro per la fornitura di attrezzature ed apparecchiature elettromedicali (colonna laparoscopica);  deliberati gli acquisti, mediante apposite gare, di 2 lampade scialitiche con stativo su ruote, 2 carrelli emergenza, diatermacoaugulatori, 10 pompe a siringa,  per un importo complessivo di oltre 15 mila euro.

Analogamente sono state esperite le gare telematiche per la fornitura di barelle trasporto pazienti, autoclave da banco e termosigillatrice, per un importo complessivo di circa 16 mila euro. E’ stato poi deliberato dall’Azienda sanitaria, nel quadro dei lavori di realizzazione del pronto soccorso temporaneo e relative aree di emergenza del presidio ospedaliero Sant’Isidoro di Giarre, il pagamento dell’anticipo (25%) dell’importo contrattuale  all’impresa che si sta occupando dell’esecuzione dei lavori, per i quali è stata preventivata una spesa complessiva di circa 407 mila euro.

Nelle scorse settimane, l’Azienda sanitaria ha anche dato concretezza all’assetto organizzativo aziendale del nosocomio giarrese, procedendo alla nomina dei dirigenti delle Unità Operative Semplici del Sant’Isidoro che hanno preso ufficialmente servizio da ieri

 

Potrebbero interessarti anche