Giarre, fine settimana da bollino rosso. Assediata dal traffico Trepunti -
Catania
32°

Giarre, fine settimana da bollino rosso. Assediata dal traffico Trepunti

Giarre, fine settimana da bollino rosso. Assediata dal traffico Trepunti

Si annuncia un fine settimana da “bollino rosso” a Giarre. Il nodo più critico è quello a ridosso della rotatoria di via Luminaria a Trepunti, nella quale, nelle ore di punta, va in scena la piena paralisi con le auto dirette a Giarre centro o nelle vicine aree commerciali che rimangono in fila. Difficili uscire indenni da quest’area sensibile senza prima avere patito l’attesa in auto, sotto il sole cocente, per via del serpentone di auto che si forma lungo l’asse viario che dalla rotatoria si collega alla Statale.

Proprio l’incrocio finale di via Luminaria diventa di fatto un gigantesco imbuto nel quale rimangono imprigionate decine di auto e mezzi pesanti. Gli effetti del blocco hanno ricadute sull’intero sistema di mobilità e ciò è testimoniato dalle lunghe file che si formano anche lungo il viale Sturzo oltre che nel centro abitato di Trepunti.

E non è tutto. Nel tratto di Statale nel quale ricade l’ufficio postale si registrano nelle ore mattutine le maggiori difficoltà di transito, per via delle auto parcheggiate sul ciglio della strada che restringono la carreggiata. Analogamente si registrano rallentamenti anche nel tratto di via Luminaria compreso tra l’incrocio con via San Matteo e la Statale e poco prima dell’incrocio con il corso Matteotti.

La frazione di Trepunti, come detto, paga lo scotto di trovarsi geograficamente all’ingresso sud della città e i residenti lamentano da tempo la carenza di vigili urbani soprattutto nella zona di piazza San Matteo, teatro di parcheggi dissennati lungo il ciglio della strada e a ridosso della piazza che rallentano gli intensi flussi veicolari

Potrebbero interessarti anche