Catania, arrestato passeggero turco con carta di identità contraffatta -
Catania
13°

Catania, arrestato passeggero turco con carta di identità contraffatta

Catania, arrestato passeggero turco con carta di identità contraffatta

Durante un’attività di verifica documentale nei confronti dei passeggeri di un volo diretto a Londra, agenti della Polizia di Frontiera Aeroportuale hanno controllato uno straniero che esibiva una carta di identità greca in corso di validità.

Gli operatori si sono insospettiti riguardo la genuinità di tale documento e hanno effettuato ulteriori approfondimenti investigativi, tramite gli strumenti in dotazione; a quel punto, i poliziotti si sono resi conto che la loro intuizione investigativa era fondata, in quanto il documento non corrispondeva all’originale, trattandosi evidentemente di un falso.

Il passeggero, messo alle strette dagli evidenti fatti, ammetteva di essere un cittadino turco di nome CELIK Cemalettin classe ’65.

Pertanto, lo straniero veniva tratto in arresto perché colto nell’atto di commettere il delitto di cui all’art. 497bis del C.P. (uso di atto falso).

L’arrestato dopo gli atti di rito, su disposizione del Sost. Procuratore di turno, veniva rimesso in libertà.

Potrebbero interessarti anche