Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver -
Catania
30°

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver

Vittoria di prepotenza Papiro, ancora ko WeKonGiarre, cede la New Image, punti d’oro Basket Giarre

In B maschile vittoria di prepotenza per il Papiro Fiumefreddo che tra le mura amiche del palazzetto di via Amendola strapazza il Barcellona. Il sestetto allenato da Tani Frinzi Russo rimane quarto a due punti dalla vetta senza provare vertigini. Prestazione monstre di Andrea Chiesa che con i suoi 24 punti è il migliore in campo vincendo un set praticamente da solo. Ottimi anche Genovese, Buremi, Testa e la sapiente regia di Fichera. Il primo set va via senza particolari problemi per i padroni di casa che si impongono sul 25-20 col punto decisivo di Chiesa che fa esultare il pubblico presente. Nel secondo parziale partenza sprint di Barcellona che poi subisce il ritorno del Papiro salvo poi andare al primo time out sul 21-23. Il 24-23 viene poi annullato e si va ai vantaggi dove un errore di Buremi consegna il successo agli ospiti allenati da Caristi. Fotocopia nel successivo dove le due compagini se la giocano di nuovo ai vantaggi ma stavolta il muro decisivo di Testa permette ai fiumefreddesi di conquistare il 28-26. Quarto e ultimo set dove la pratica viene chiusa facilmente con annessa conquista dei tre punti.

I RISULTATI DEL GIRONE H:

SAVAM COSTRUZIONI LETOJANNI – AQUILA BRONTE 3-0 (25-16;25-20;25-16)

GUPE CATANIA – FARMACIA DR.LEBEN ACICASTELLO 0-3 (16-25;17-25;21-25)

PROVENZANO PARTINICO – VOLLEY CATANIA 3-1 (25-15;31-29;19-25;25-12)

COSTA DOLCI PAPIRO FIUMEFREDDO – VITAMI’ BARCELLONA 3-1 (25-20;27-29;28-26;25-13)

CINQUEFRONDI REGGIO – SABER PALERMO 3-0 (25-21;25-17;25-12)

Riposa: TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA

CLASSIFICA:

SAVAM COSTRUZIONI LETOJANNI 12

SABER PALERMO 11

FARMACIA DR.LEBEN ACICASTELLO 11

COSTA DOLCI PAPIRO FIUMEFREDDO 10

CINQUEFRONDI REGGIO 8

PROVENZANO PARTINICO 7

GUPE CATANIA 6

VITAMI’ BARCELLONA 6

AQUILA BRONTE 4

TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 3

VOLLEY CATANIA 0

In B2 femminile altro ko per la WeKonGiarre di coach Camiolo che cede di fronte alle messinesi dell’Akademia Sant’Anna. Il sestetto giarrese staziona ancora pericolosamente in zona retrocessione e bisognerà rialzare la testa al più presto.

I RISULTATI DEL GIRONE L:

PLANET STRANO LIGHT – CAFFE’ TRINCA PALERMO 3-0 (30-28;25-12;25-14)

AKADEMIA SANT’ANNA – WEKONGIARRE 3-0 (25-17;25-19;25-15)

REGHION – SPARTIVENTO CHARTER REGGIO CALABRIA 3-0 (25-15;25-14;25-18)

TERRASINI – PALLAVOLO CROTONE 3-2 (26-28;19-25;25-14;25-16;15-6)

PAOMAR VOLLEY SIRACUSA – HUB AMBIENTE 1-3 (17-25;25-23;16-25;17-25)

UPIM POLISTENA – NIGITHOR S.STEFANO DI CAMASTRA 3-1 (21-25;25-22;25-19;25-18)

FIDELIS TORRETTA – COMISO 2-3 (25-20;24-26;19-25;25-16;14-16)

CLASSIFICA:

REGHION 17

AKADEMIA SANT’ANNA MESSINA 16

FIDELIS TORRETTA 13

UPIM POLISTENA 13

COMISO 12

NIGITHOR S.STEFANO DI CAMASTRA 12

TERRASINI 11

HUB AMBIENTE 11

CAFFE’ TRINCA PALERMO 6

PAOMAR SIRACUSA 5

WEKONGIARRE 4

PLANET STRANO LIGHT 3

CROTONE 3

SPARTIVENTO CHARTER REGGIO CALABRIA 0

In C maschile sconfitta esterna per la New Image di Calcabotta che cede in casa della Roomy Lube. La partenza fa ben sperare con il sestetto giarrese che trionfa 23-25 ma poi nei successivi arriva una batosta inattesa.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

VOLLEY MASCALUCIA – DIAVOLI ROSSI NICOSIA 3-1 (25-23;21-25;25-23;25-13)

AREA VOLLEY M&B PALESTRE – AGIRA 0-3 (23-25;11-25;18-25)

ROOMY LUBE – I SICILIANI NEW IMAGE GIARRE 3-1 (23-25;25-21;25-16;25-18)

USCO GRAVINA – TREMESTIERI ETNEO 0-3 (21-25;14-25;19-25)

GIARRATANA – MONDO VOLLEY MESSINA 1-3 (19-25;25-23;24-26;24-26)

Riposa: GABBIANO POZZALLO

CLASSIFICA:

AGIRA 9

ROOMY LUBE 8

GABBIANO POZZALLO 6

I SICILIANI NEW IMAGE GIARRE 6

TREMESTIERI ETNEO 6

MONDO VOLLEY MESSINA 6

MASCALUCIA 3

AREA VOLLEY M&B PALESTRE 1

GIARRATANA 0

DIAVOLI ROSSI NICOSIA 0

USCO GRAVINA 0

Nella serie C Silver conquista due punti d’oro in chiave salvezza il Basket Giarre imponendosi sul Gela. Al Pala Cannavò i gialloblu di coach D’Urso, con le nuove divise di gioco, trionfano 72-65 sospinti dall’immenso calore del solito pubblico. Superlativi Casiraghi e Saccone (20 punti per entrambi) come i lunghi Unechenskyi (16) e Arcidiacono (11) che hanno anche difeso alla grande.

Nel primo quarto i padroni di casa hanno messo subito le cose in chiaro chiudendo sul 24-17 e annichilendo gli avversari nonostante un Ventura da applausi (sarà il top score del match con 26 punti a referto finali). Anche prima di rientrare negli spogliatoi all’intervallo lungo i giarresi sono in vantaggio (40-33). Al ritorno sul parquet la mente, e forse un pochino anche il fisico del Giarre, cede e infatti il quintetto gelese allenato da Bernardo va avanti chiudendo il parziale sul 51-54. Ultimo quarto al cardiopalma con il 52-59 come massimo vantaggio ospite recuperato prontamente al secondo time out (61-61). Dopo la strigliata di bordocampo l’allungo decisivo dei gialloblu che archivieranno l’incontro con il successo finale.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

ALCAMO – ALFA CATANIA 72-75

CUS CATANIA – GRAVINA 70-68

COMISO – BASKET SCHOOL MESSINA 66-73

ACIREALE – ORSA BARCELLONA 67-75

FORTITUDO MESSINA – ADRANO 87-81

ORLANDINA LAB – RAGUSA 63-83

GIARRE – GELA 72-65

CLASSIFICA:

ALFA CATANIA 16

RAGUSA 16

BASKET SCHOOL MESSINA 14

COMISO 14

ORSA BARCELLONA 14

GRAVINA 12

CUS CATANIA 10

GIARRE 8

ACIREALE 8

ALCAMO 6

FORTITUDO MESSINA 4

ADRANO 2

GELA 2

ORLANDINA LAB 0

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche

x

Tg Economia - 10/7/2020

Tg Salute - 10/7/2020
Tg Turismo - 11/7/2020
Tg Motori 11/7/2020
Tg Sport ore 8 - 13/7/2020