Mascali, pane "aromatizzato" alla marijuana: arrestati due giarresi -
Catania
11°

Mascali, pane “aromatizzato” alla marijuana: arrestati due giarresi

Mascali, pane “aromatizzato” alla marijuana: arrestati due giarresi

I Carabinieri della Stazione di Mascali, con il supporto del Nucleo Cinofili di Nicolosi, hanno arrestato nella flagranza del reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti i giarresi Salvatore Andò di 57 anni e Rosario Andò di 33, rispettivamente zio (il primo) e nipote.

I militari, a seguito di una prolungata attività info investigativa avevano ragionevolmente supposto, è proprio il caso di dirlo, che i due trafficassero grosse quantità di sostanza stupefacente.

Al fine quindi di concretizzare le loro ipotesi, pertanto, si sono recati presso il panificio di cui è titolare Salvatore, sito nella centralissima via Siculo Orientale a Mascali, per l’effettuazione di una perquisizione. Effettivamente, estesa la ricerca anche alle pertinenze dell’immobile, grazie al fiuto del cane “Auro”, rinvenivano diversi involucri di marijuana accuratamente nascosti in un sottoscala attraverso il quale si accede al terrazzo, per un totale di kg. 2,600 nonché, ancora, due bilancini di precisione per il confezionamento al minuto delle dosi.

La droga ed il materiale sono stati posti sotto sequestro, mentre i due arrestati sono stati condotti nel carcere catanese di Piazza Lanza in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbero interessarti anche