Adrano, provvedimento di sostituzione della misura cautelare per violazione della misura dei domiciliari -
Catania
15°

Adrano, provvedimento di sostituzione della misura cautelare per violazione della misura dei domiciliari

Adrano, provvedimento di sostituzione della misura cautelare per violazione della misura dei domiciliari

La Polizia di Stato ha arrestato il pregiudicato catanese Sebastiano Mario Di Stefano (classe 1989), residente ad Adrano, in esecuzione del provvedimento di sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con la custodia cautelare in carcere, emesso dal Tribunale di Catania.

Nel pomeriggio di ieri, personale del Commissariato P.S. di Adrano procedeva all’arresto dell’uomo, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari; nello scorso mese di ottobre, il citato personale di polizia aveva inviato una nota riguardante una violazione della misura degli arresti domiciliari alla Procura della Repubblica di Catania, a cui il DI STEFANO era sottoposto.

Pertanto, il Giudice per le Indagini Preliminari, disponeva un provvedimento di sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con la custodia cautelare in carcere che veniva eseguito dai poliziotti.

Di Stefano veniva associato presso la casa circondariale Piazza Lanza di Catania

Potrebbero interessarti anche