L’Alberghiero di Giarre primo classificato al 9° concorso regionale di pasticceria -
Catania
15°

L’Alberghiero di Giarre primo classificato al 9° concorso regionale di pasticceria

L’Alberghiero di Giarre primo classificato al 9° concorso regionale di pasticceria

Gli studenti dell’istituto alberghiero “Giovanni Falcone” di Giarre, Beatrice Magazzù della classe IV A dolciaria e Parasiliti Marco della classe V A dolciaria, preparati dal professore Rosario Cantarella, hanno partecipato al 9° concorso regionale di pasticceria, per gli istituti alberghieri della Sicilia, ospitati presso l’istituto alberghiero “Abele Damiani” di Marsala.

Il concorso è stato intitolato ai compianti maestri Salvatore Scarpulla e Saretto Pappalardo. L’iniziativa è nata per contribuire alla promozione dell’arte e della pasticceria artigianale siciliana e mira a incoraggiare i giovani all’impegno e alla formazione per il raggiungimento di un’alta professionalità.

Il concorso è stato organizzato dalla Duciezio, associazione che si occupa della valorizzazione del patrimonio storico e culturale della dolceria, pasticceria e gelateria siciliana. Il nome allude in maniera significativa alla parola “duci” (dolce) e al più grande ed eroico re dei Siculi (Ducezio). Bellissima esperienza che ha permesso un confronto fra pari, all’insegna di una competizione sana,  un’occasione per fare nuove conoscenze.

I due studenti, Beatrice Magazzù e Marco Parasiliti dell’Ipsseoa “G. Falcone” di Giarre si sono classificati al primo e al terzo posto. La giuria ha premiato le loro abilità nell’esecuzione del lavoro, nell’uso dei colori, nelle dimensioni, nel gusto e nella manualità per la realizzazione della frutta Martonara. Il momento della premiazione è stato caratterizzato dagli interventi dalla dott.ssa Milena Novarino, giornalista della “Pasticceria Internazionale” e dai maestri Lucio Daidone, Lillo De Fraia, Davide Scancarello, i figli del maestro Saretto Pappalardo, e da Alberto Di Girolamo, sindaco del Comune di Marsala.

Potrebbero interessarti anche