Macchia di Giarre, divampa incendio in una casa a causa di un fulmine. Ignoti hanno effettuato anche un furto VD -
Catania
10°

Macchia di Giarre, divampa incendio in una casa a causa di un fulmine. Ignoti hanno effettuato anche un furto VD

Macchia di Giarre, divampa incendio in una casa a causa di un fulmine. Ignoti hanno effettuato anche un furto VD

Un fulmine ha colpito il tetto di una abitazione,  un villetta, di via dei Gerani a Macchia di Giarre provocando un incendio che ha devastato alcuni vani. L’episodio è avvenuto nel cuore della notte ma è stato scoperto solo stamane attorno alle 6.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Riposto e un secondo mezzo di rincalzo del comando provinciale di Catania che hanno arginato l’incendio che poteva provocare danni materiali ancora più consistenti.

Le fiamme hanno distrutto una camera da pranzo al piano terra e una stanza da letto al primo piano dell’elegante villetta.

Nell’abitazione quando è divampato il rogo per fortuna non c’erano persone.  Il  proprietario dell’immobile, un ex  poliziotto in pensione nativo di Corleone, è residente a Santa Flavia nel palermitano. Le operazioni di spegnimento si sono concluse dopo le 8. Relativamente alle cause, come detto, gli uomini del 115 imputano ad un fulmine l’origine dell’incendio.

Accertamenti sono in corso anche da parte dei carabinieri della locale compagnia che hanno poi rintracciato il proprietario. Sembra, infatti, che nella casa sia avvenuto un furto. Ignoti si sono introdotti nella villetta – forse poche ore prima che divampassero le fiamme – ed hanno asportato telecamere e dispositivi dio video sorveglianza. Sul fatto vige il massimo riserbo.

 

Potrebbero interessarti anche