Giarre, effetto “Gettonopoli”: prime dimissioni opportuniste in Commissione -
Catania
15°

Giarre, effetto “Gettonopoli”: prime dimissioni opportuniste in Commissione

Giarre, effetto “Gettonopoli”: prime dimissioni opportuniste in Commissione

Prime dimissioni opportuniste nelle commissioni consiliari, effetto indiretto della presunta gettonopoli in Consiglio comunale che continua a scuotere la politica giarrese. Ieri i presidenti della III Commissione “Bilancio e finanze” Giannunzio Musumeci, della V Commissione “Assetto del territorio”, Fabio Di Maria si sono dimessi da componenti, assieme al consigliere Orazio Maccarrone (IV Commissione). Presentata una nota indirizzata al presidente del Consiglio che ieri è stata protocollata.

I tre consiglieri si sono formalmente dimessi tutti da componenti, con l’obiettivo precipuo di ottenere l’azzeramento delle commissioni così come rimarcato nella nota congiunta nella quale si ribadisce che “la scelta è dettata dalla necessità di rivedere la funzionalità e la rappresentatività di alcune commissioni”.

Invero, la redistribuzione dei componenti nelle varie commissioni – come trapela da fonti accreditate – sarebbe connessa alla possibile incompatibilità dei capigruppo consiliari a partecipare alle sedute di commissione e alla presunta irregolarità nel percepire il gettone di presenza.

Vicenda al centro della presunta gettonopoli in Consiglio comunale sulla quale ha chiesto chiarimenti la Regione. Ma le dimissioni hanno anche un sapore politico.

L’ormai ex presidente della III Commissione Giannunzio Musumeci, ribadisce la necessità di “rivedere la funzionalità di alcune commissioni che non svolgono in modo adeguato la propria funzione, anche alla luce dei nuovi cambi di casacca (seppur non ufficiali) di alcuni consiglieri”.

Frattanto ieri sera infuocata conferenza dei capigruppo durante la quale vi sarebbe stato un acceso diverbio tra il presidente del Consiglio Francesco Longo e il consigliere – tra i più fedeli al sindaco D’Anna – Di Prima. 

Potrebbero interessarti anche