Riposto, visita operativa del direttore generale dell'Asp Lanza nell'ex ospedaletto: "Entro il 2020 i lavori di restauro" VD -
Catania
17°

Riposto, visita operativa del direttore generale dell’Asp Lanza nell’ex ospedaletto: “Entro il 2020 i lavori di restauro” VD

Riposto, visita operativa del direttore generale dell’Asp Lanza nell’ex ospedaletto: “Entro il 2020 i lavori di restauro” VD

Accompagnato dal sindaco Enzo Caragliano il direttore generale dell’Asp di Catania, Maurizio Lanza ha effettuato una visita operativa nella struttura sanitaria del Consultorio di via Roma che necessita di importanti interventi manutentivi alla luce della parziale fruizione dei locali, alcuni dei quali interdetti al pubblico per ragioni di sicurezza.

“Ho preso per la prima volta consapevolezza sullo stato in cui versa questa struttura sanitaria – afferma il direttore sanitario Lanza – e raccogliendo l’invito del sindaco Enzo Caragliano di intervenire prontamente in questo edificio, ci stiano attivando: sono stato rassicurato dagli uffici tecnici dell’Asp di Catania che già nel piano dei lavori del 2020 è previsto un intervento; ho quindi fornito rassicurazioni, attraverso l’ing.Alparone che, quanto prima, metteremo mano con progetto operativo e contiamo entro la fine del prossimo anno di partire con i cantieri”.

Il manager dell’Asp si è poi soffermato sull’assenza di un medico di bordo nella postazione del 118 di Riposto. “Ho appreso che nel 2015 era stato assunto l’impegno dalla direzione dell’Asp di attivare una ambulanza medicalizzata, a tutt’oggi così non è: mi riservo di effettuare gli opportuni approfondimenti e, anche su indicazioni del sindaco Caragliano, eventualmente di dotare l’ambulanza di un medico”.

“Non posso che confermare la serietà, la dinamicità del direttore generale Lanza riguardo al restauro del consultorio di via Roma – afferma il sindaco Enzo Caragliano -. E’ venuto personalmente e si è reso conto delle criticità; si è impegnato a fornire le giuste risposte per questo territorio che ha la necessità di fruire di importanti servizi come quello del ostro consultorio, comunque in strutture adeguate e accoglienti”.

Potrebbero interessarti anche