Catania, controlli a tappeto dei carabinieri a Librino -
Catania
19°

Catania, controlli a tappeto dei carabinieri a Librino

Catania, controlli a tappeto dei carabinieri a Librino

I Carabinieri delle Stazioni di Librino e Playa, nell’ambito di un mirato servizio coordinato dalla Compagnia di Catania Fontanarossa, hanno eseguito numerosi controlli ai detenuti ai domiciliari e vigilanza sul territorio per la repressione dei reati in genere.

Nel corso dell’attività i militari hanno arrestato nella flagranza del reato di evasione il 32enne catanese Mario PALAZZOLO il quale, dopo le formalità di rito, è stato ricondotto presso la sua abitazione mentre, ancora, sono stati denunciati altri quattro pregiudicati catanesi, tutti destinatari dianaloga misura detentiva, che non sono stati trovati nella loro abitazioni in occasione del controllo dei Carabinieri.

L’attività così svolta, inoltre, ha focalizzato l’attenzione sul purtroppo diffuso reato di furto di energia elettrica..

I militari, con l’ausilio di personale incaricato dall’Enel, hanno denunciato per furto aggravato 10 “furbetti”, 4 uomini e 6 donne, che avevano allacciato abusivamente la propria linea elettrica alla rete pubblica, addebitandone invece i costi alla comunità.

I tecnici dell’ente erogante il servizio hanno provveduto a ripristinare i collegamenti originari dei misuratori elettrici.  

Potrebbero interessarti anche