Carabinieri neutralizzano centrale dello spaccio a Fondachello: un arresto -
Catania
20°

Carabinieri neutralizzano centrale dello spaccio a Fondachello: un arresto

Carabinieri neutralizzano centrale dello spaccio a Fondachello: un arresto

I carabinieri della Stazione di Mascali, dopo l’attuazione di diversi servizi di osservazione, dove si registrava, specie nelle ore serali, un eccessivo viavai di giovani villeggianti dall’immobile del presunto pusher, hanno organizzato una attività operativa che si è avvalsa della collaborazione dell’unità antidroga del Nucleo Cinofili di Nicolosi.

Difatti, stamani, alle 6.30, i militari della locale stazione, anche grazie al prezioso fiuto del labrador “IVAN”, hanno arrestato nella flagranza Vincenzo Pennisi, 43 anni residente Mascali pregiudicato (reati specifici e contro il patrimonio)  poiche’ a  seguito di perquisizione domiciliare (nel garage nascondeva la droga nei mattoni forati) è stato trovato in possesso di gr. 15 sostanza stupefacente tipo “cocaina”, gr. 50 sostanza stupefacente tipo “hashish”, gr. 10  sostanza stupefacente tipo “marijuana”, di un bilancino elettronico di precisione e della somma contante pari a euro 120,00 in banconote di vario taglio, verosimile provento di spaccio, tutto sottoposto sequestro.

L’uomo è stato quindi arrestato e posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Potrebbero interessarti anche