Riposto, riqualificazione alloggi di via Ligresti e via De Maio. Regione stanzia quasi 1 milione di euro -
Catania
15°

Riposto, riqualificazione alloggi di via Ligresti e via De Maio. Regione stanzia quasi 1 milione di euro

Riposto, riqualificazione alloggi di via Ligresti e via De Maio. Regione stanzia quasi 1 milione di euro

L’amministrazione Caragliano ha incassato un altro importante finanziamento relativo a lavori di ristrutturazione e recupero di immobili dell’edilizia residenziale di proprietà comunale e degli Iacp.

Nella fattispecie la Regione, con propria nota ha confermato il finanziamento stanziato dall’assessorato regionale Infrastrutture (decreto regionale del 5 agosto 2019) ammonta a 931 euro di cui 99 mila euro di oneri speciali per la sicurezza, attraverso il quale saranno eseguite le opere manutentive nel complesso di case popolari del rione ripostese di Quartirello, costituito da 25 alloggi, con ingressi da via Giuseppe Ligresti e via Gaetano De Maio.

“Con la trasmissione del decreto a questo punto scatta la fase operativa – afferma il sindaco Enzo Caragliano – entro 120 giorni dovrà essere indetta la gara e affideremo i lavoro, nel termine di 300 giorni completeremo le opere manutentive. Si tratta di lavori di manutenzione straordinaria su edifici costruiti oltre 40 anni addietro che, nel tempo non hanno mai ricevuto intervento sostanziali ma solo piccoli interventi”.

“Il progetto – soggiunge l’assessore ai Lavori pubblici, Rosario Caltabiano – prevede variegati interventi migliorativi: installazione di un impianto fotovoltaico; rifacimento dell’intonaco esterno e della pavimentazione e del rivestimento delle scale; la sostituzione dei pluviali per lo smaltimento delle acque meteoriche; la pulizia dei canali di gronda della copertura dell’edificio; il risanamento delle strutture in cemento armato; manutenzione delle aree a verde. Abbattimento delle barriere architettoniche”.

La Regione, complessivamente, per l’attuazione del “Programma di recupero e razionalizzazione degli immobili e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà dei Comuni e degli Istituti autonomi per le case popolari”, ha stanziato circa 12 milioni di euro, di cui circa 1 milione per Riposto.

Potrebbero interessarti anche